Festival di Cannes

Festival di Cannes, i vincitori della 75esima edizione Alla 75esima edizione della kermesse francese la Palma d'Oro è andata a Triangle of Sadness di Ruben Östlund

1 0

Festival di Cannes del 2022 è finito. La 75esima kermesse cinematografica francese si è tenuta dal 17 al 28 maggio. Sabato sera, infatti, c’è stata la cerimonia di chiusura. Durante la quale sono stati assegnati i premi. È stata la giuria ad assegnarli, composta da Ladj Ly, Deepika Padukone, Asghar Farhadi. E ancora, Rebecca Hall, Vincent Lindon, Noomi Rapace. E, infine, Joachim Trier, Jasmine Trinca e Jeff Nichols. Il premio più importante del Festival di Cannes è di certo la Palma d’Oro. Quest’anno è andata a Triangle of Sadness di Ruben Östlund. La commedia nera è stata diretta da un regista svedese ed è di produzione internazionale. Uno degli attori del cast è il sempre più apprezzato Woody Harrelson. A Song Kang-ho per Broker e a Zahra Amir Ebrahimi per Holy Spider sono stati consegnati, rispettivamente, il premio come miglior attore e miglior attrice.

Nostalgia di Mario Martone, considerato uno dei favoriti al Festival di Cannes, non ha ricevuto nessun premio

Come miglior sceneggiatura, invece, è stata premiata quella di Boy from Heaven, scritta da Tarik SalehPark Chan-wook, inoltre, ha vinto come miglior regia per Decision to Leave. Uno dei premi significativi del Festival di Cannes è anche il Premio della Giuria. Questo è andato ex aequo a due lungometraggi. Il primo è Le otto montagne di Charlotte Vandermeersch e Felix Van Groeningen. Opera tratta dall’omonimo romanzo di Paolo Cognetti. Il secondo, invece, è EO di Jerzy Skolimowski. Un ulteriore premio importante del Festival di Cannes è il Grand Prix. Quest’anno consegnato, di nuovo ex aequo, a Stars at Noon di Claire DenisClose di Lukas Dhont.

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".

Lascia un commento