Game of Thrones

Game of Thrones, serie sequel su Jon Snow È in fase di sviluppo una serie HBO sequel di Game of Thrones incentrata su Jon Snow con Kit Harington 

1 0

Game of Thrones fa parlare di nuovo di sé. HBO, infatti, sta sviluppando una serie sequel che ruota intorno alle avventure di Jon Snow. A interpretarlo ci sarà di nuovo Kit Harington. La serie HBO Game of Thrones è nata nel 2011 dal romanzo fantasy di George R.R. Martin intitolato A Song of Ice and Fire. Ora, tre anni dopo la fine dell’ottava stagione, la rete è interessata ad ampliare il franchise con vari spinoff. La prima, House of the Dragon, uscirà ad agosto. Jon Snow di Harington in Game of Thrones è stata una figura chiave per l’intera storia della serie.

Jon, inoltre, ha giocato un ruolo fondamentale nella trama. Infatti, ha scioccato tutti con la sua scomparsa nella quinta stagione e con il suo ritorno in seguito. Alla fine di Game of Thrones, poi, Jon fu bandito da Westeros per aver ucciso Daenerys Targaryen (Emilia Clarke). Daenerys era la sua amante e sua zia appena rivelata. Jon, allora, va a vivere a nord oltre il Muro con i Wildlings per stare finalmente in pace. Sembra, però, che la pace non duri ancora per molto. HBO, infatti, sta sviluppando una potenziale serie sequel di Game of Thrones incentrata su Jon Snow.

Sembra, inoltre, che Harington possa riprendere il suo ruolo di Jon di Game of Thrones

Per adesso, però, non sono stati annunciati i membri del team creativo. Questo è uno progetto importante per il crescente franchise di Game of Thrones HBO. Anche prima che la serie di punta si concludesse, la rete ha cominciato a lavorare su potenziali spinoff. La serie du Jon Snow, infatti, è il primo potenziale spinoff di Game of Thrones che si sta realizzando dopo la fine della serie. Tutto il resto, infatti, è attualmente in opera. Come i prequel 10,000 Ships e 9 Voyages.

Tuttavia, non è sorprendente che HBO stia ora cercando di spingere la linea temporale in avanti. Game of Thrones, poi, si è conclusa con un certo numero di personaggi ancora vivi. Questi ultimi, infatti, sembrano pronti a essere protagonisti di potenziali propri spinoff. Tutto questo, nonostante la propensione di Game of Thrones nell’uccidere i personaggi. Jon è innegabilmente uno dei personaggi più adatti a raccontare una nuova storia. Soprattutto, perché ha lasciato Westeros nella finale della stagione 8 della serie.

Le sue avventure oltre il Muro, infatti, possono consentire una maggiore esplorazione di questo aspetto del mondo di Game of Thrones creato da Martin 

Potrebbero, addirittura, portare all’introduzione di nuove creature. Questo sequel di Jon Snow può approfondire ciò che si trova nel nord. Inoltre, c’è una buona probabilità che altri personaggi preferiti dai fan come Tormund (Kristofer Hivju) potrebbero tornare. Con House of the Dragon, quindi, si avvicina rapidamente. Non è chiaro, però, quanto sia grande la priorità sul sequel di Game of Thrones per HBO. Tuttavia, con un personaggio popolare come Jon coinvolto, c’è una buona probabilità che questo spettacolo possa andare avanti rapidamente. Soprattutto, se il team creativo riesca a iniziare presto a lavorarci.

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".

Lascia un commento