Drago

Drago, spinoff MGM del film Creed scritto da Lawton Nel 2021 Lawton ha vinto una Film Academy Nicholl Fellowship per la sua sceneggiatura “Becoming Rocky”

1 0

Drago è lo spin-off MGM del film Creed. Lo sceneggiatore è Robert Lawton. I dettagli della trama sono ancora sconosciuti. Drago si concentra sul combattente russo Ivan Drago (Dolph Lundgren). Apparso per la prima volta come antagonista nel 1985 Rocky IV. Suo figlio Viktor Drago (Florian Munteanu) è stato visto per l’ultima volta come antagonista nel 2018 in Creed 2. La sceneggiatura di Lawton Becoming Rocky è sulla realizzazione del primo film Rocky. È stata una delle 50 sceneggiature che ha vinto una Nicholl Fellowship 2021.

I dirigenti della MGM sono rimasti impressionati e hanno scelto Lawton per scrivere Drago. Lundgren, in passato, ha parlato di un film intitolato Drago. “A proposito, penso che ci sia qualche parola sul fare un intero spinoff su Drago con MGM”, ha detto Lundgren. Lo scrittore, la star, il regista e il produttore Sylvester Stallone ha attualmente un problema con i produttori di Creed Irwin Winkler e suo figlio David Winkler. La scorsa settimana, in un post di Instagram ormai cancellato, Stallone ha chiamato David Winkler “arrabbiato”. E suo padre Irwin “Produttore parassita di Rocky e Creed”.

La MGM non ha commentato le informazioni su Drago

E sta lodando il “meraviglioso” partner produttivo di Winkler Robert Chartoff, scomparso nel 2015. “Se non fosse stato per Winkler ci sarebbero stati almeno altri tre Rocky. Sarebbe stato meraviglioso”, ha aggiunto Stallone. “Francamente quelli del team sono i peggiori esseri non umani che abbia mai incontrato nel settore cinematografico. Amerò per sempre i fan fedeli e continuerò con i pugni.!!! Ricorda che ha buone intenzioni per usare il tuo cuore.” Stallone ha seguito il post iniziale con un altro post cancellato di Instagram. Affermando che ci sono problemi con il franchise.

“Dopo che Irwin ha controllato Rocky per oltre 47 anni, e ora Creed. Mi piacerebbe davvero riavere almeno un po’ dei guadagni dei miei diritti. Per lasciare qualcosa ai miei figli”, ha scritto Stallone. “Credo che sarebbe un gesto giusto da parte di questo gentiluomo di 93 anni. Questo è un argomento doloroso che mi divora l’anima. Perché volevo lasciare qualcosa di Rocky ai miei figli. Ma è sempre bello ascoltare i fedeli fan… Continua a dare pugni”. Il terzo capitolo della serie Creed uscirà il 23 novembre. Il film è stato diretto da Michael B. Jordan. Che interpreta anche il ruolo del protagonista come Adonis Creed, figlio di Apollo Creed.

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".

Lascia un commento