LE MIGLIORI INDUSTRIE CHE INVESTONO NELLA TECNOLOGIA DEL GAMING

54 0

INTRODUZIONE

Il mondo del gaming in generale, che comprende sia i videogames che i giochi d’azzardo, non è mai stato così florido come in questi ultimi anni. 

La tecnologia aiuta parecchio l’evoluzione del concetto di gioco stesso, che ridisegna i bisogni dei giocatori e li conduce verso nuovi orizzonti come il nuovo mercato del metaverso, che sta rapidamente prendendo piede in tutto il mondo. 

Tutte le aziende che vogliono sopravvivere nel mondo del gaming sono costrette quindi a grossi investimenti per non rimanere indietro e veder ridurre progressivamente il proprio business e fatturato. Andiamo a vedere come si stanno muovendo le principali aziende del mondo del gaming sulla base degli investimenti programmati ed effettuati. 

I TOP PLAYER DEL GAMING

Le aziende di gaming puro che sono sulla cresta dell’onda e che stanno realizzando sempre più profitti ed investimenti sono sostanzialmente sei, andiamo a scoprirle: 

Digital Bros

Al sesto posto troviamo a sorpresa un’azienda italiana che è riuscita a trarre un gran profitto dal periodo di pandemia investendo su nuovi software e giochi online. 

Electronic Arts 

Si tratta dell’azienda di videogames più famosa al mondo, ancora sulla cresta dell’onda. Seconda negli States per fatturato, si sta evolvendo anche sul mercato di software digitale per la vendita di oggetti virtuali, aprendo di fatto al metaverso. 

Activision Blizzard

Questa software house è la più grande a livello di fatturato negli Stati Uniti, resa famosa per titoli come Call of Duty, Candy Crush Saga e World of Warcraft. Al momento sta investendo per sviluppare i suoi titoli soprattutto nella distribuzione digitale. 

Tencent Holdings

Non è molto famosa in Italia ma si tratta del gruppo cinese leader del mercato di videogiochi nel mondo per fatturato. Molto forte nel settore multimediale, investe parecchio in tecnologia e nuovi prodotti. 

Take-Two Interactive

La società è proprietaria del videogioco GTA e della serie di basket NBA 2K. Al momento sta investendo parecchio sui giochi per smartphone. 

Capcom

Al numero uno troviamo la famosa azienda che ha dato il via alla saga di Resident Evil e Street Fighter, grazie alle quali rimane ancora saldamente in vetta come leader del mercato del gaming.

LA TRASFORMAZIONE DEL GAMING

I top player sopra elencati, oltre a sviluppare software e videogiochi si dovranno impegnare parecchio per l’evoluzione che il metaverso sta già portando e che porterà nel prossimo futuro. 

Secondo Forbes, saranno cinque le industrie che verranno trasformate dal metaverso e in cima si trova proprio tutta l’industria del gaming. 

In realtà molti elementi già presenti nel metaverso, come gli avatar in 3D e le costruzioni, sono già presenti in tanti videogiochi come Minecraft o Sim City. 

Per questo, il filo che divide i videogiochi, il metaverso e anche tutto il mondo dei giochi d’azzardo è veramente sottile. 

ATARI

Un esempio su tutti che ci può far comprendere meglio l’evoluzione e la direzione che stanno prendendo gli investimenti nel gaming è proprio la famosissima software house fondata nel lontano 1972 e creatrice di mostri sacri come Asteroids, Space Invaders, Ms Pacman e Pong.  

Impegnata da sempre nel mondo delle consolle e dei videogiochi, Atari ha recentemente investito nel mondo del gioco d’azzardo sviluppando un casinò all’interno della piattaforma virtuale Decentraland, che ha la sua casa ovviamente nel metaverso. 

Nel casinò Atari ha sviluppato giochi classici come poker, slot, blackjack e roulette ma ha anche investito nella creazione di nuovi videogames originali come Karma the Game of Destiny, un prodotto specifico per il metaverso molto immersivo e social. 

CONCLUSIONI

Le aziende leader del mercato dei videogiochi e anche quelle del gioco d’azzardo stanno vivendo un periodo d’oro in termini di fatturato. Questo sta portando tutto il mercato ad aumentare anche gli investimenti, soprattutto verso nuove sfide come può essere il metaverso. 

 

Sono tante le aziende che si stanno indirizzando verso questa nuova realtà virtuale, sia per produrre videogiochi che giochi d’azzardo. Una realtà che accomuna tutte le aziende è rappresentata da Atari, storica software house di videogiochi che di recente si è lanciata nel mondo del gambling virtuale aprendo un proprio casinò sulla piattaforma Decentraland. 

 

Sicuramente Atari non rimarrà l’unica azienda ad investire sia sui videogames che sul gioco d’azzardo, visto che nel metaverso il confine si sta davvero facendo ogni giorno più sottile.

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics