Lucca Comics & Games annuncia gli ospiti internazionali

55 0
Ci eravamo salutati a luglio all’insegna della speranza, dove HOPE non è un desiderio, ma la certezza di un’idea, di una visione che si autoavvera. È con questo spirito che torna Lucca Comics & Games, tra un mese, dal 28 ottobre al 1° novembre, per proporre alla community delle community il meglio che l’editoria e le industrie creative offrono. Una proposta culturale strutturata per soddisfare le aspettative di amanti di fumetto, manga, gioco, videogioco, serie tv, anime, cosplay, narrativa fantasy, volta a stimolare una partecipazione attiva da parte di tutti i fan, pensata per chi sarà con noi a Lucca e per chi ci seguirà da casa, su Twitch, grazie a Rai, oppure nei campfire presenti in tutta Italia.
I SUPEROSPITI
Tra le sorprese più grandi, a Lucca Comics & Games 2022 assisteremo all’anteprima europea del primo episodio di Mercoledì, l’attesissima serie tv diretta da Tim Burton e interpretata da Jenna Ortega nei panni di Mercoledì Addams in arrivo su Netflix dal 23 novembre. La proiezione è prevista per lunedì 31 ottobre. Per l’occasione sarà a Lucca proprio Tim Burton, una delle figure più iconiche del cinema del nostro tempo, creatore di mondi e personaggi divenuti parte dell’immaginario collettivo.
Grande ritorno per Disney+ che sarà presente con due entusiasmanti progetti Lucasfilm. Il 30 ottobre saranno a Lucca Denise Gough e Kyle Soller per parlare di Andor, serie che esplora una nuova prospettiva della galassia di Star Wars attualmente in streaming su Disney+ con un episodio a settimana. Martedì 1 novembre sarà la volta dei membri del cast di Willow, Amar Chadha-Patel, Erin Kellyman ed Ellie Bamber, che presenteranno dei filmati esclusivi dell’epica serie fantasy, che debutterà su Disney+ il 30 novembre, e incontreranno il pubblico per un Q&A.
E siamo solo all’inizio. Lucca Comics & Games 2022 segna il grande ritorno dei mangaka in Italia, attesissimi da tempo da tutti i fan. Oltre al già annunciato Norihiro Yagi (Star Comics), autore di Ariadne In The Blue Sky, tutt’ora in corso, nonché del dark fantasy Claymore, sarà presente tutti i giorni per incontrare finalmente dal vivo i suoi fan anche Nagabe (J-Pop Manga), autore del successo da più di un milione di copie Girl From The Other Side, diventato anche un film animato del catalogo Crunchyroll. Insieme al giovane mangaka chiude il tris di autori giapponesi Atsushi Ohkubo, autore di successi mondiali come Soul Eater, la sua prima opera a essere serializzata, e Fire Force. Amante di musica e di videogiochi, character designer, autore best seller, al maestro Ohkubo Lucca Comics & Games dedicherà una mostra a Palazzo Ducale; inoltre sarà protagonista di un incontro col pubblico e sarà presente al Padiglione Panini (Cavallerizza).
Grandi ospiti avrà quest’anno anche il mondo del videogame, con un programma culturale di primissimo piano. Sarà presente Yoshitaka Amano, illustratore e character designer giapponese, il creatore di personaggi iconici dell’animazione mondiale come Gatchaman, Tekkaman: The Space Knight, e Casshan, famoso sia per i film d’animazione come Vampire Hunter D sia per avere firmato il logo e le illustrazioni della premiata serie Final Fantasy.
Il festival festeggerà i 50 anni di Atari con Nolan Bushnell, fondatore di Atari e nominato da Newsweek come “uno dei 50 uomini che hanno cambiato l’America”. Il creatore del primo coin-op su larga scala (Computer Space), nonché inventore di Pong sarà celebrato con una mostra e parteciperà a dibattiti e approfondimenti legati al mondo videoludico tutti i giorni a partire dal 28 ottobre. Davide Soliani, Creative Director di Ubisoft, creatore di Mario + Rabbids Sparks of Hope, racconterà tutti i retroscena del suo lavoro, accompagnandoci nella visita alla mostra dedicata proprio a Mario + Rabbids: Sparks of Hope all’interno della Casa del Boia.
Altri due artisti d’eccezione arrivano dal mondo della comicità made in Italy. Saranno infatti a Lucca, grazie a Prime Video, Lillo Petrolo e Frank Matano per presentare i loro nuovi show: Sono Lillo, la nuova serie Original italiana sul mitico personaggio di Posaman disponibile in esclusiva su Prime Video nel 2023, e Prova Prova Sa Sa, comedy show sull’improvvisazione, in esclusiva su Amazon Prime dal 2 novembre, con Frank Matano nei panni di conduttore affiancato da quattro grandi comici ospiti fissi dello show. Lillo Petrolo e Frank Matano presenteranno inoltre LOL Xmas Special: Chi ride è fuori, lo speciale natalizio di LOL: Chi ride è fuori.
Matteo Rovere racconterà Romulus II – La guerra per Roma, secondo capitolo della serie Sky Original in esclusiva su Sky e in streaming su NOW dal 21 ottobre.
A tema horror sarà invece l’appuntamento con Roberto Recchioni che presenterà Carne Fredda, il suo primo lavoro da regista prodotto da Adler Entertainment e Red On Productions.
Ma la programmazione dell’Area Movie non finisce qui: abbiamo già annunciato le anteprime di One Piece Film: Red con la presenza del regista Gorō Taniguchi (29 ottobre), di Dampyr con la partecipazione a Lucca di tutto il cast internazionale in collegamento dal Teatro del Giglio con tutte le sale cinematografiche italiane (28 ottobre) e di Dragonero, di cui prossimamente condivideremo ulteriori dettagli.
I GRANDI TITOLI CHE DIVENTANO SPETTACOLO
A luglio avevamo anticipato che CD PROJEKT RED ha scelto proprio Lucca Comics & Games per celebrare i 20 anni di attività. Dal quartier generale di Villa Bottini, gli amici di CDPR proporranno il progetto “Museo & Art Gallery”, un percorso artistico interattivo dedicato ai due decenni dell’azienda. Coinvolgeranno il pubblico in una caccia al tesoro e in un community party, dedicheranno incontri a Cyberpunk: Edgerunners e a Cyberpunk 2077, con i professionisti che hanno reso grandi questi titoli. Ma la celebrazione non finisce qui: il 28 ottobre al Palazzetto dello Sport un concerto creato ad hoc in occasione di Lucca Comics & Games in collaborazione con il Teatro del Giglio di Lucca, sarà dedicato a The Witcher 3: Wild Hunt e le sue espansioni. I brani della colonna sonora originale saranno eseguiti dai musicisti dell’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole, accompagnata dalla band folk metal polacca Percival Schuttenbach. A condurre dal podio ci sarà un’ospite d’eccezione: Eimear Noone, autrice di 26 colonne sonore di film e videogames, tra cui World of Warcraft. Eimear è stata la prima donna in assoluto a dirigere l’orchestra degli Academy Awards, e le sue musiche hanno raggiunto oltre 100 milioni di persone in quasi 15 anni.
Manuele Fior e il suo Celestia saranno i protagonisti del progetto 2022 di Graphic Novel Theatre. “Bisognerebbe poter mostrare i quadri che sono sotto i quadri”, diceva Pablo Picasso, e noi – cogliendo il suo invito – ci accingeremo a scoprire che cosa si cela dietro le quinte di Celestia, il capolavoro dell’autore, uno dei più raffinati graphic novelist italiani. Adattato e diretto da Matteo Tarasco (premiato dal Presidente della Repubblica come miglior regista emergente nel 2006), lo spettacolo debutterà sul palco del Teatro del Giglio il 31 ottobre. Fior è uno degli autori più amati e apprezzati nel nostro Paese e all’estero, tra i pochi italiani ad aver vinto il prestigioso Fauve d’Or di Angoulême, sarà al festival anche per presentare il suo nuovo e attesissimo graphic novel Hypericon, che Coconino Press porta in anteprima a Lucca.
INCONTRARE LA NONA ARTE
Attenzione attenzione! Chester B. Cebulski, editor in chief di Marvel, tornerà a Lucca Comics & Games 2022 con Panini per svolgere principalmente attività di scouting in Area Pro, lo spazio che offre agli aspiranti fumettisti l’opportunità di mostrare il proprio lavoro agli editori e per partecipare agli appuntamenti legati al mondo Marvel, tra cui le celebrazioni di Spider-Man.
Paco Roca tornerà a Lucca con Tunué per celebrare i 15 anni dalla pubblicazione in Francia di Rughe, uno dei graphic novel più significativi di questo secolo (e Gran Guinigi nel 2008). Kenny Ruiz, presenterà Team Phoenix serie di euromanga, in collaborazione con RW Goen, una rivisitazione in chiave moderna dei capolavori del maestro Osamu Tezuka (dalla Principessa Zaffiro ad Atom, da Dororo a Black Jack!).
Roberto Saviano, insieme a Tanino Liberatore e Tito Faraci, presenterà per la prima volta in assoluto Le storie della paranza, serie a fumetti edita da Feltrinelli Comics, dove ritroviamo i personaggi de La paranza dei bambini e Bacio feroce. A firmare le copertine e il character design dei personaggi, il “Michelangelo del Fumetto” Tanino Liberatore. Gli autori incontreranno il pubblico martedì 1° novembre, alle 11:30, al Teatro del Giglio e i lettori potranno acquistare in anteprima Le storie della paranza. La memoria delle ossa, nuovo albo della serie, che sarà disponibile in sole 500 copie numerate. Le storie della paranza. Flashforward arriverà in libreria il 22 novembre.
Sio, Dado, Fraffrog e Keison: Gigannuncio! Quattro personalità trasversali dell’intrattenimento, tra fumetti, video, social e cartoni animati, si uniscono per annunciare qualcosa di importante, un’iniziativa incredibile che segnerà un nuovo ed entusiasmante percorso (31 ottobre, ore 17.00, Auditorium San Francesco).
L’offerta culturale legata al mondo del fumetto si completa con tre affascinanti mostre in tre location storiche.
A Palazzo Ducale, la personale Giacomo Nanni, un altro sguardo sul mondo è dedicata a uno dei fumettisti italiani più raffinati e profondi, autore di Atto di Dio (2018), premiato anche ad Angoulême, e di Tutto è vero (2021). Nella Chiesa dei Servi, con Corrado Roi: Diabolik, chi sei?, uno dei grandi nomi del fumetto italiano reinterpreta il celebre personaggio mascherato in onore del suo 60° anniversario. Al Palazzo delle Esposizioni, nella sede della Fondazione Banca del Monte di Lucca, la mostra Castelli & Friends farà il punto sull’immensa carriera di un altro gigante del fumetto italiano, Alfredo Castelli, Maestro del Fumetto a Lucca nel 2006 e padre, tra l’altro, di Martin Mystère.
Altri big internazionali portano a Lucca Comics & Games le loro ultime creazioni o edizioni speciali di storici titoli: Lee Bermejo, celebre disegnatore DC, sarà presente al festival con Panini Comics, e presenterà la sua ultima collaborazione con Brian Azzarello: Batman: Dannato, in una pregiata edizione in bianco e nero con copertina inedita. Dalla vicina Francia ci raggiungeranno lo sceneggiatore Arnaud Dollen e il disegnatore Jérôme Alquié, autori dello spin-off ufficiale de I Cavalieri dello Zodiaco. La serie, intitolata I Cavalieri dello Zodiaco – Saint Seiya: Time Odyssey, si comporrà di 5 volumi e il maestro Kurumada ne ha supervisionato il progetto. Marcello Quintanilha, pluripremiato fumettista brasiliano, presenta in fiera il suo ultimo graphic novel Ascolta, bellissima Márcia (Coconino Press), che quest’anno ha vinto il Premio come Miglior Libro ad Angoulême: la storia commovente del rapporto tra una madre e una figlia nel difficile scenario delle favelas di Rio de Janeiro. Miguel Repiso, in arte Rep, illustratore, caricaturista, fumettista argentino sarà ospite di Lucca Comics & Games 2022 in collaborazione con l’Ambasciata d’Argentina a Roma. Rep è autore di Diego. Nacido para molestar, di prossima pubblicazione in Italia e sarà protagonista della “Maradona Celebration”, occasione per ricordare il grande calciatore, nel giorno del suo compleanno, il 30 ottobre.
Tra i nomi italiani, non poteva mancare Zerocalcare. Uno dei più popolari fumettisti contemporanei, è autore di bestseller come La profezia dell’armadillo (che nel 2017 diventa un film), Un polpo alla gola, Dimentica il mio nome, candidato al Premio Strega, e Kobane Calling, il reportage a fumetti sulla propria esperienza sul confine turco-siriano in supporto al popolo curdo (diventato a Lucca anche uno spettacolo del Graphic Novel Theatre, Kobane Calling on Stage). Nel 2021 debutta su Netflix la sua prima serie animata Strappare lungo i bordi. A Lucca con Bao Publishing porta No sleep till Shengal.
Anche Violetta Rocks, creator su YouTube, è passata dal mondo del web alla carta: già autrice di due volumi de Il Migliore dei Mali, sarà ospite di Shockdom e presenterà in anteprima il suo nuovo fumetto Aldilà di te, sempre realizzato con Sakka.
LA FANTASIA AL POTERE
Torna il Padiglione Carducci e tornano i grandi nomi dell’illustrazione fantasy nell’Area Performance, il palcoscenico ideale per ospitare gli illustratori che hanno reso iconico il mondo del gioco e le sue traduzioni su altri media. Tra gli artisti che quest’anno animeranno l’Area ci sarà anche Philipp Ulrich, copertinista dei libri di Dragonlance di Tracy Hickman e Margaret Weis, ospite di Fanucci Editore. Sempre per Fanucci sarà presente in manifestazione Tahereh Mafi, autrice bestseller della serie Shatter Me.
Anche Mondadori è presente a Lucca Comics & Games con un ricco programma di incontri con i suoi ospiti internazionali e nazionali, a partire da Francesca Michielin che dà appuntamento ai suoi fan in fiera per parlare del suo esordio alla narrativa con Il cuore è un organo.
E dopo il grande successo di Era meglio il libro, Valerio Lundini, una delle voci più innovative della comicità italiana, torna con Foto mosse di famiglie immobili (Rizzoli Lizard), la sua nuova raccolta di racconti, e sceglie proprio Lucca per presentarla per la prima volta al suo pubblico.
E se Jay Kristoff, con la nuova trilogia Lifel1k3 (Mondadori), è il padrino della narrativa per il 2022, la madrina di quest’anno è sicuramente Laini Taylor, che sarà presente in fiera grazie alla collaborazione di Fazi Editore.
E non si può non ricordare la presenza tra gli ospiti di punta di Ted Nasmith, autore del poster di Lucca Comics & Games 2022 e celebrato con una raffinata mostra personale a Palazzo Ducale. Il grande artista che ha dato forma pittorica ai mondi tolkieniani sarà ospite d’onore di Luk For Fantasy.
Tra gli appuntamenti dedicati alla grande editoria, tornano gli incontri di Audible, con importanti ospiti e il lancio della serie audio Diabolik, tratta dal celebre fumetto di Astorina, con una performance live che coinvolgerà i protagonisti Francesco Venditti, Myriam Catania, Claudio Moneta e il disegnatore diaboliko Giuseppe Palumbo. La colonna sonora dello spettacolo sarà a cura del Quintetto Lucensis con gli arrangiamenti e il live elettronics di Riccardo Romano. Francesco Pannofino sarà presente lunedì 31 ottobre in due appuntamenti dedicati a Philip K. Dick, per raccontare gli audiolibri della Trilogia di Valis, e la special edition del Trivia di Harry Potter, organizzato in collaborazione con l’associazione Caput Draconis.
LA COMMUNITY AL CENTRO DELLA SCENA
Per tutti gli appassionati di Cosplay, il programma di quest’anno sarà come sempre ricco e coinvolgente, a partire dai due grandi raduni nazionali: Spiderman 60 sabato 29 ottobre alle ore 12:00, con la partecipazione speciale di John Romita Jr., e Lady Oscar 50° Anniversario domenica 30 ottobre alle ore 12:00, entrambi nel Giardino degli Osservanti. Non mancheranno le tradizionali gare ECG European Cosplay Gathering – selezioni italiane sabato 29 ottobre dalle ore 14:00 e il Lucca Cosplay Contest domenica 30 ottobre dalle ore 14:00, entrambi nell’Auditorium San Francesco. E non finisce qui…
L’Area Music non si è mai spenta, ma finalmente è possibile tornare a fare festa tutti insieme. Come venue è stato scelto il Pala Tagliate di Lucca, per l’occasione trasformato nella Lucca Music Arena. Dopo il già annunciato concerto a tema The Witcher 3 con Eimear Noone, non potevano mancare a un appuntamento così importante la regina delle sigle Cristina D’Avena, reduce dai festeggiamenti per i 40 anni di carriera, il “capitano” Giorgio Vanni, con l’immancabile energia che caratterizza ogni sua performance, e una pietra miliare della storia musicale italiana come gli Oliver Onions. Domenica 30, invece, il palco ospiterà un grande evento organizzato da Riot Games per le semifinali dei Worlds di League of Legends. Ad aprire la serata sarà il DJ set di Manuelito / Hell Raton, produttore discografico e co-fondatore dell’etichetta Machete Empire Records, e il concerto di Nitro, uno degli artisti più importanti della scena hip hop in Italia. Dopo il concerto sarà possibile assistere alle semifinali dei Worlds, un appuntamento davvero spettacolare che mette insieme musica ed esports in modo unico, in una festa che accompagnerà gli spettatori fino a tarda notte. Sabato 29 largo al symphonic power metal dei mitici Rhapsody of Fire, che da sempre traggono ispirazione dal mondo fantasy per la loro musica, in particolare dalle colonne sonore di film hollywoodiani, arrivando a definire il proprio stile “hollywood metal”.
LE CREATIVITÀ DIGITALI
La proposta culturale dell’area videogame si inserisce quest’anno in un progetto unico e ambizioso, denominato R.E.C. (Relevant Electronic Content) prodotto in collaborazione con i più importanti player di settore volto a promuovere gli incontri tra i fan con sviluppatori, creativi, illustratori, concept designer, professionisti del mondo videoludico per approfondimenti e per osservare il “dietro le quinte” del settore gaming. In questo contesto si inseriscono non solo i dibattiti con i grandi ospiti, ma anche major come Riot Games che tornerà a Lucca Comics & Games in grande stile scegliendo ancora una volta come base operativa l’Ex Museo del Fumetto, in un progetto che vede la propria community protagonista grazie ad una serie di attività dedicate in primis ai fan. Per celebrare la presenza a Lucca Comics & Games, Riot Games ha commissionato al comic book artist Giovanni Timpano un artwork dedicato ai propri personaggi più iconici immersi all’interno della stessa Lucca.
Tra i progetti pilota di questa edizione si inserisce il ciclo di incontri e attività dedicate al Metaverso e al Multiverso. Il tema a cui è dedicato il festival, HOPE, è una finestra sul futuro, immaginando innovazioni tecnologiche e strumenti per aprire porte su nuovi mondi: uno sguardo che ci porterà nei giorni di “ottembre” a esplorare le frontiere del Multiverso e le nuove tecnologie Web3, NFT e Blockchain. Dimostrazioni, incontri e attività per scoprirne i riflessi sul presente e le opportunità: emozionanti strade che non condurranno verso il “Multiverso della Follia” ma verso il “Multiverso dei Metaversi”. Stay tuned, presto annunceremo la rassegna di appuntamenti dedicati a queste realtà parallele.
 
L’AMMIRAGLIA DELLA FIERA: IL CARDUCCI E L’AREA GAMES
A ridare speranza a tutti gli appassionati e ai curiosi di gioco, torna l’iconico padiglione Carducci. Con i suoi oltre 10.000 metri quadrati, ospiterà più di 150 espositori del mondo Games, tra giochi da tavolo, di ruolo, miniature, con il ritorno di Miniature Island, e carte collezionabili. Riprende il suo posto all’interno del padiglione, accanto agli artisti di Luk For Fantasy, l’Area Performance, l’Artist Playground di Lucca Comics & Games dove ogni anno si ritrovano i Maestri dell’arte fantasy.
Non mancheranno le mostre dedicate ai grandi Maestri del settore, con la già annunciata Alex Randolph, Regista di Giochi dedicata al game designer che per la prima volta nella storia di Lucca Comics & Games approda in Palazzo Ducale: una celebrazione in grande stile per ricordare il centenario della nascita di uno dei più grandi creativi del XX secolo, il “primo autore di giochi”, con pezzi per la prima volta messi in mostra in Italia e illustrazioni inedite in anteprima assoluta in collaborazione con il Deutsches Spielearchiv Nürnberg, Studio Tapiro e Studio Giochi.
All’interno del padiglione Carducci, invece, sarà allestita la mostra dedicata a John Blanche, il Maestro indiscusso del fantasy distopico, demiurgico illustratore e art director per Game Workshop a partire dal 1984, che verrà in Italia per incontrare i suoi fan e presentare Voodoo Forest, leggendaria opera in lavorazione da più di dieci anni. Tra gli altri ospiti dell’area games: lo storyteller e game designer Tim Hutchings con il pluripremiato Journaling game 1000 anni da vampiro con Narrattiva. Frank Mentzer e la sua avventura inedita per i 40 anni della scatola rossa, con Mondiversi. Darius Hinks e i romanzi di Warhammer, con Alanera Edizioni (Wyrd). Andrew Navaro, da Fantasy Flights al nuovo progetto di gioco da tavolo Earthborne Rangers, con Fantasia Store.
Per i 20 anni di BANG! un evento speciale al giorno, dal 28 ottobre al 1° novembre, nell’Arena del Mezzogiorno di Fuoco, oltre al torneo per aggiudicarsi la wild card per le finali nazionali. Lucca Comics & Games sarà il palcoscenico anche per le finali nazionali del campionato di Kingdomino. Il grande gioco di ruolo multitavolo torna con il D&D Epic il 29 ottobre, e con Pathfinder Society il 30 ottobre. Per i più nostalgici ci sarà un’intera casermetta dedicata a GdR Old School.
E finalmente rinasce The Citadel! In questi 3 anni abbiamo imparato che si può digitalizzare, portare online quasi tutto. Quasi. Il Gioco di ruolo dal vivo, questo, per sua natura, non può farlo. Ecco perché non è solo un ritorno ma una rinascita. The Citadel si riunisce, si ricompatta, non più divisa, sul Baluardo San Paolino e sulla Cortina Santa Maria. A fianco dei grandi nomi del settore costuming troveremo artigiani, fan, e le associazioni che si cimenteranno in tornei e dimostrazioni.
LUCCA COMICS & GAMES SHOW: IL FESTIVAL DIGITAL
Dopo il successo della scorsa edizione, la programmazione digital di Lucca Comics & Games 2022 torna con una veste tutta nuova: il Lucca Comics & Games Show. L’appuntamento con i grandi ospiti sarà nel nuovo studio Twitch completamente riprogettato. Il festival digital nella sua versione rinnovata prevederà cinque giorni di programmazione in streaming per un fitto palinsesto di appuntamenti imperdibili. La conduzione sarà affidata a quattro host d’eccezione, tra i più importanti streamer e content creator d’Italia: Yotobi, CKibe, Kurolily e Cristina Scabbia. Il Lucca Comics & Games Show sarà trasmesso tutti i giorni della manifestazione in live streaming sul canale Twitch ufficiale dal mattino fino alle 19.00 e ospiterà interviste, approfondimenti, appuntamenti esclusivi con ospiti, just chatting e sorprese dell’edizione 2022 di Lucca Comics & Games. Inoltre tutte le sere dal 28 al 31 ottobre la programmazione si arricchirà di sessioni live di gioco di ruolo che il pubblico del festival potrà anche seguire dal vivo in una delle nuove location della manifestazione.
Martedì 1° novembre sul canale Twitch di Lucca Comics & Games, sarà possibile assistere all’intervista a Glenn Cooper, scrittore, sceneggiatore e produttore cinematografico, che ha venduto milioni di copie dei suoi libri in tutto il mondo. Dopo La quarta profezia, edito per la casa editrice Nord, Cooper torna in libreria proprio dal 31 ottobre con Un nuovo Papa, pubblicato dallo stesso editore, e sarà l’occasione giusta per fargli domande sui suoi libri e sulla sua carriera.
Quest’anno Lucca Comics & Games ospiterà anche la House of Creators, uno straordinario spazio in Sala Canova che – grazie alla collaborazione con la media agency Arkadia – sarà animato da diciassette creator d’eccezione: InnTale, Fierik, Kodomo, Cydonia, Amiketty (Bertra, Totta, Leo), Hemerald, Pratt, Fortuthegamer, Sabaku no maiku, N3rdcore, GabrielleCroix, Terenas, Emilydamned, Violainthesky, Michelle Puttini, Mochichuu, Turi.
Direttamente da Tokyo, la celebre attrice, idol, talent, modella e cosplayer Yuriko Tiger sarà tra le ospiti più attese del nostro studio digital. Ma non finisce qui: il festival sarà anche l’occasione per i suoi fan di incontrarla dal vivo durante gli imperdibili appuntamenti Meet&Greet.
Giorgio “Pow3r” Calandrelli non ha certo bisogno di presentazioni: il pro player in forza ad uno dei più prestigiosi team di e-sports internazionali, Fnatic, e pioniere nell’utilizzo di Twitch in Italia, sarà ospitato nelle nostre live in streaming ma è pronto a incontrare il suo pubblico nei Meet&Greet.
La Cappella Guinigi sarà al centro di quattro serate assolutamente uniche e imperdibili per tutti gli appassionati di giochi di ruolo: tra gli ospiti Nicola de Gobbis, Francesco Lancia, CKibe, Cristina Scabbia, Pow3r, La Madre dei Draghi, Luce Luna, InnTale, David Chavalier e il suo progetto di lancio del suo Kickstarter che coinvolgerà doppiatori e creator, e molti altri. Gli appuntamenti saranno live su Twitch ma il pubblico a Lucca potrà vivere l’emozione della diretta partecipando dal vivo a questi momenti.
Da oltre due anni inoltre, le tante forme della cultura pop hanno trovato casa nelle Librerie Feltrinelli grazie alla collaborazione con il festival: una sinergia che ha portato alla creazione di reparti Comics & Games all’interno delle Feltrinelli di Torino, Genova, Milano, Roma e Palermo, e che coinvolge abitualmente i protagonisti della pop culture in incontri che uniscono dimensione fisica e digitale. Saranno proprio loro alcuni degli ospiti speciali dell’area creator: nei giorni di Lucca Comics & Games avremo con noi Kafkanya, il Rinoceronte e la redazione di Nientedadire.
L’AMAZON LUCCA STORE
Il mondo di Lucca Comics & Games sarà anche su Amazon.it, che si conferma l’official e-commerce del festival. Lo store dedicato a Lucca Comics & Games, disponibile all’interno del Geek Store Amazon, apre oggi per i clienti in Italia e, novità, anche per i clienti dei siti di Francia, Inghilterra, Spagna e Germania con tantissime offerte esclusive e un’ampia selezione di giochi, fumetti, videogiochi, collectables e molto altro, inclusa la possibilità di acquistare le novità editoriali. Inoltre, dopo il grande successo del 2021, dal 29 settembre al 1 novembre, riprende la nuova edizione dell’iniziativa Amazon Comics Award con un premio ancora più allettante: tutti i clienti Amazon potranno votare il proprio fumetto preferito tra quelli candidati ed essere estratti a sorte per vincere un buono da 50€.
La #roadtolucca non finisce qui: nel prossimo mese continueremo ad annunciare ospiti, novità editoriali, eventi e dettagli sia sul programma culturale sia sulla fiera, e aggiorneremo costantemente il nostro sito internet. Stay tuned… e save the date! Il prossimo appuntamento è fissato per il 18 ottobre, con la conferenza stampa dedicata esclusivamente alla presentazione del programma Junior, durante un evento ideato e realizzato appositamente per i bambini aspiranti giornalisti.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD