Lucca Comics & Games: Damiano Carrara celebra Lady Hope

22 0

Una scultura di cioccolato che rappresenta la Dama HOPE di Ted Nasmith, simbolo dell’edizione 2022 di Lucca Comics & Games, attende i visitatori dell’imminente festival: quest’opera straordinaria, che sarà esposta nelle splendide sale di Palazzo Ducale accanto al poster originale della manifestazione, è stata realizzata dal celebre pasticcere di origine lucchese Damiano Carrara.
La statua, realizzata utilizzando i tre tipi di cioccolato – cioccolato bianco, cioccolato al latte e cioccolato fondente – combinati per creare una figura femminile sorretta da un albero, entrerà quindi a pieno titolo nell’area espositiva del festival dal 28 ottobre al 1° novembre.

 

 

Nel corso della realizzazione Damiano ha modellato manualmente il cioccolato con una tecnica particolare, e ha utilizzato varie tecniche per la realizzazione delle diverse componenti, creando una struttura in due parti: l’albero e la Donna, create separatamente ed unite assieme al termine della realizzazione.
La scultura ha un peso totale di circa 220 kg ed è ovviamente interamente edibile. Il colore, a base burro di cacao, è stato realizzato con l’aereografo, mentre per l’effetto legno è stato utilizzata una particolare tecnica con utilizzo di cacao in polvere per dare effetto reale al legno. Un lavoro di circa una settimana, in cui Damiano si è cimentato dapprima nella realizzazione della struttura base formata dall’albero, e successivamente ha realizzato la Donna simbolo dell’opera.

Damiano Carrara e Atelier Damiano Carrara parteciperanno a questa edizione di Lucca Comics &Games con uno stand situato all’ingresso di Palazzo Ducale, che offrirà una selezione ad hoc di dolci acquistabili realizzati senza glutine e senza lattosio: due monoporzioni (una Sacher e un Tiramisù), praline dedicate all’evento e altri prodotti, fra cui tavolette in cioccolato, creme spalmabili, e dragees.
Lo stand di Atelier Damiano Carrara sarà presente a Palazzo Ducale e aperto nella location principale nel corso di tutti i giorni della manifestazione (28ottobre – 1° novembre): l’Atelier, in via Via Matteo Civitali, 559, sarà aperto dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20, mentre lo stand sarà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19. Damiano sarà anche presente allo stand di Palazzo Ducale.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD