Pedro Pascal

Pedro Pascal entra nel cast de Il Gladiatore 2 L'attore si unisce alle star Paul Mescal e Joseph Quinn nel sequel de Il Gladiatore di Ridley Scott

232 0

Pedro Pascal è entrato nel cast del sequel de Il Gladiatore di Ridley Scott. Questo dopo aver recitato nel più grande spettacolo di HBO di sempre, The Last of Us. Ha anche frequentato Grogu e Bo Katan in The Mandalorian. Tuttavia, i dettagli del suo personaggio sono tenuti strettamente nascosti. Il sequel di Scott del film vincitore dell’Oscar ha riunito un cast stellare che include Paul Mescal (Lucius). Insieme a Barry Keoghan, Joseph Quinn, Connie Nielsen e Denzel Washington. Il lungometraggio seguirà Lucius, un ragazzino nipote del malvagio Commodo e figlio della sorella di Commodo, Lucilla.

Connie Nielsen riprenderà il suo ruolo dal film originale. Lucius decide che non voleva essere il prossimo in fila per il trono romano. Ma invece essere un gladiatore, come Massimo. Questo dopo che ha assistito al coraggio e al sacrificio di Massimo e Commodo di fronte a un sovrano maniacale. Pedro Pascal è scoppiato con la sua eccentrica interpretazione del principe Oberyn Martell nell’IP di punta della HBO Game of Thrones. Sebbene il suo periodo sia stato breve, il suo personaggio è diventato immediatamente popolare tra i fan. Soprattutto per il modo cruento in cui è morto per mano della Montagna.

Pedro Pascal si vedrà ne Il Gladiatore 2 nelle sale il 22 novembre 2024

È poi apparso come Din Djarin in Disney + The Mandalorian. Come una figura paterna per il giovane Grogu e da allora i due sono stati inseparabili. Alla fine della stagione 3 recentemente conclusa, li troviamo finalmente ambientati su Nevarro. Ma forse Pedro Pascal è nella mente di milioni di fan in tutto il mondo per la sua interpretazione di Joel Miller in The Last of Us. Interpreta il personaggio preferito dai fan che ha il compito di portare una ragazza attraverso gli Stati Uniti. Nella speranza di trovare una cura per l’infezione da Cordyceps che ha afflitto il mondo post-apocalittico.

Il Gladiatore è un’opportunità troppo bella da perdere per chiunque. Lo vedremo presto accanto a Ethan Hawke nel cortometraggio di Pedro Almódovar, Strange Way of Life. Il film sarà presentato in anteprima al prossimo Festival di Cannes. È anche nel prossimo film di Ethan Coen, Drive Away Dolls. E in Freaky Tales di Anna Boden, che dovrebbe uscire entro la fine dell’anno.

Fonte: collider.com 

 

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".