Lo spinoff di “The Boys” si avvicina all’ordine della serie ufficiale su Amazon Lizze Broadway e Jaz Sinclair si uniscono al cast della serie

Posted by - 12 marzo 2021

Lo spinoff di “The Boys” su Amazon si sta avvicinando all’ordine di una serie. Inoltre, Lizze Broadway e Jaz Sinclair si sono uniti al cast dell’ensemble. Il progetto è stato annunciato per la prima volta come in fase di sviluppo a settembre. Ambientata nell’unico college americano esclusivamente per giovani supereroi adulti (e gestita da Vought

Annunciato lo spin-off di The Boys per Amazon Focus sulle vite dei teenagers-supereroi, allievi di un college a loro riservato

Posted by - 25 settembre 2020

Proprio una settimana dopo l’uscita della seconda stagione di The Boys, Amazon espande il franchise promettendo una serie spin-off.  Secondo Variety, la nuova serie sarà scritta e sviluppata da Craig Rosemberg. Il set sarà il l’International Vought college, riservato a giovani supereroi. Lo stile che contrassegnerà la serie sarà ispirato a The Hunger Games. Sarà

Lucca Changes: L’evento prende forma

Posted by - 10 settembre 2020

Lucca Comics & Games da oltre cinquant’anni celebra il fumetto, il gioco e le nuove forme di storytelling. Un appuntamento dedicato alla cultura partecipata che anno dopo anno è cresciuto cambiando, in equilibrio tra innovazione e ricerca della soddisfazione del proprio pubblico. Quest’anno Lucca Crea ha quindi deciso di interpretare la contemporaneità, aprendo un cantiere

AMAZON.IT è l’official e-commerce di Lucca Comics & Games – edizione Changes

Posted by - 8 settembre 2020

Lo store online di Lucca Comics & Games edizione Changes è online da oggi su Amazon.it (www.amazon.it/luccachanges2020). È questa la prima grande novità del festival 2020. Una manifestazione completamente nuova i cui dettagli inizieranno a essere svelati in conferenza stampa tra quarantotto ore, giovedì 10 settembre alle 12.00, in streaming sul sito www.luccachanges.com e sui canali social, direttamente dal Teatro del Giglio di Lucca.

The Promised Neverland

The Promised Neverland – In arrivo un live-action targato Amazon Secondo alcune indiscrezioni fornite dalla rivista "Variety" The Promised Neverland riceverà un adattamento live-action prodotto da Amazon.

Posted by - 12 giugno 2020

Secondo alcune indiscrezioni fornite dalla rivista americana “Variety” The Promised Neverland, manga scritto da Kaiu Shirai e disegnato da Posuka Demizu, riceverà un adattamento live-action prodotto da Amazon. La serie sarà diretta e prodotta da Rodney Rotham, la sceneggiatura sarà curata da Meghan Malloy, mentre Masi Oka sarà il produttore esecutivo con Roy Lee e Miri Yoon di Vertigo. Fox 21 Television

In arrivo una serie Amazon per Lisbeth Salander ?

Posted by - 27 maggio 2020

Lisbeth Salander, personaggio  creato da Stieg Larsson, autore della serie di romanzi polizieschi conosciuta con il titolo “Millennium”, potrebbe presto diventare protagonista di una serie TV Amazon . Il progetto dal titolo The Girl With the Dragon Tattoo sarà basato su una storia totalmente originale, slegata dalle storie raccontate nei romanzi o nei film precedenti. Il personaggio

News su uno degli autori de Il Signore degli Anelli Dopo Il Trono di Spade Bryan Cogman lavorerà all'adattamento del Signore degli Anelli

Posted by - 22 maggio 2019

Il Trono di Spade è appena giunto alla sua conclusione – tra alcuni fan che hanno gridato al massacro della sceneggiatura e altri che hanno apprezzato l’epilogo della saga – e già si torna a parlare dei suoi autori. Non in relazione di progetti futuri che andranno a coinvolgere eventuali spinoff, prequel o sequel, ma

Il Signore degli Anelli: Elijah Wood parla dell’enorme costo della serie tv Elijah Wood sarà sempre coinvolto sentimentalmente su tutto ciò che avrà a che fare con il Signore degli Anelli, ma pensa che la produzione della serie tv Amazon è troppo folle.

Posted by - 30 aprile 2019

IndieWire riporta che Elijah Wood, il Frodo nella trilogia cinematografica de Il Signore degli Anelli, ha parlato per la prima volta dell’attesissima serie TV basata sui racconti di Tolkien e prodotta da Amazon. In particolare l’attore ha voluto soffermarsi sui costi che la serie TV stà totalizzando, sostenendo che sono i più alti di sempre per una produzione simile, arrivando