Karenina & I L’avventura continua nelle sale e nei teatri Dopo il successo di pubblico del tour promozionale il film sarà in normale programmazione da lunedì 8 aprile

Posted by - 6 aprile 2019

Dopo il grande successo ottenuto con il tour promozionale nei teatri – Argentina di Roma, Franco Parenti di Milano e Mercadante di Napoli – dove ha registrato il sold out, il film “Karenina & I”, diretto da Tommaso Mottola, continua il suo viaggio e arriva nelle sale cinematografiche e ancora nei teatri d’Italia distribuito da Lo Scrittoio a partire da lunedì 8 aprile. Definito dalla

Lo Scrittoio presenta Karenina & I Un’avventura di teatro, letteratura e vita, raccontata in un film “camaleontico”

Posted by - 21 febbraio 2019

“Karenina & I”, il film documentario diretto dal regista Tommaso Mottola sulla messa in scena di Anna Karenina in Russia, con l’interpretazione dell’attrice Gørild Mauseth – una leggenda del cinema nordico – e la voce narrante della star internazionale Liam Neeson, approda nei teatri italiani con una tournée di tre date: sabato 9 marzo al Teatro Argentina di Roma, lunedì 11 marzo al Teatro

Schindler’s List: Arriva il trailer della nuova edizione in 4K per il 25° anniversario del film Schindler’s List: Arriva il trailer della nuova edizione in 4K per il 25° anniversario del film che ha segnato un'epoca

Posted by - 3 settembre 2018

Schindler’s List è una delle produzioni più importanti per quanto riguarda le pellicole che raccontano della Seconda guerra mondiale, periodo che dal 1939 al 1945 ha segnato un pezzo di storia drammatico e memorabile, che difficilmente verrà superato. Una delle pellicole che raccontano “al meglio” (se così possiamo dire) l’orrore dei campi di sterminio, che

Fratelli Coen projectnerd.it

Fratelli Coen: “The Ballad of Buster Scruggs” sarà un film per Netflix Il progetto sarà il prodotto di punta Netflix per l'accesso ai premi che contano.

Posted by - 25 luglio 2018

The Ballad of Buster Scruggs dei Fratelli Coen è stato annunciato come una possibile nuova serie televisiva, ma diventerà un film western antologico. Netflix sta pianificando di dare al progetto un appeal di alto livello per poter ambire ai premi che contano – specialmente gli Oscar – rilasciandolo in sale selezionate prima di essere rilasciato sulla

“Men in Black”: anche Tessa Thompson e Liam Neeson nel prossimo film del franchise Rivelati 2 dei coprotagonisti della pellicola Sony, che accompagneranno Chris Hemsworth nella sua caccia agli alieni

Posted by - 23 maggio 2018

Arrivano novità sul prossimo spin-off del franchise sci-fi Sony Men in Black. Oltre al già confermato protagonista Chris Hemsworth ( Thor) nel cast si sono aggiunti i nomi di Tessa Thompson (Thor: Ragnarok)  e Liam Neeson andando a comporre un trio di protagonisti interessante al servizio del MIB. Il progetto. la cui uscita in sala rimane fissata

Rampage: il film con Dwayne “The Rock” Johnson in vetta al box office in Italia Da venerdì è Rampage, il nuovo film con protagonista Dwayne Johnson, il film in testa al box office italiano. Io Sono Tempesta al secondo posto.

Posted by - 16 aprile 2018

Rampage – Furia animale, film con protagonista Dwayne Johnson (alias The Rock), svetta in cima al box-office italiano, con un incasso di ben 1.255.042 euro. Rampage, diretto da Brad Peyton (alla sua terza collaborazione con Dwayne Johnson, dopo Viaggio nell’Isola Misteriosa e San Andreas) e costato circa 120 milioni di dollari, ha finora incassato 148.600.000 milioni

Schindler's list recensione

Schindler’s List: recensione e curiosità In occasione del Giorno della Memoria vi presentimao la recensione del capolavoro di Spielberg

Posted by - 27 gennaio 2018

Schindler’s List è un film di Steven Spielberg del 1993 interpretato da Liam Neeson, Ben Kingsley e Ralph Fiennes. Il film si basa sulla storia vera di Oskar Schindler, un imprenditore tedesco nazista che salvò la vita a più di mille ebrei dai campi di concentramento. Schindler’s List: la recensione Il film, fatta eccezione per

Liam Neeson esprime perplessità sul movimento #MeToo: “Sta diventando una caccia alle streghe” l'attore ha espresso la sua opinione sullo scandalo delle molestie, spezzando una lancia in favore di Dustin Hoffman.

Posted by - 13 gennaio 2018

Solo un giorno dopo essersi riferito al divario retributivo di Hollywood come “fottutamente vergognoso”, Liam Neeson ha espresso alcune perplessità sul movimento #MeToo. Secondo Neeson il movimento sta diventando “una caccia alle streghe” e alcuni attori, come per esempio Dustin Hoffman, sono stati castigati per quelli che sembrerebbero essere “reati minori”. Leggi di più sul