The Post: il film di Steven Spielberg bandito in Libano “Abbiamo pensato che fosse illuminante mostrare come la storia si sia occupata di questa faccenda e il fatto che in ogni caso la stampa sopravviverà sempre” ha affermato il regista, Steven Spielberg.

Posted by - 16 gennaio 2018

L’ultimo film di Steven Spielberg, “The Post“, è stato bandito in Libano; a quanto pare il motivo di questa decisione sono stati i legami che il regista ha con Israele. Spielberg avrebbe commesso due errori imperdonabili: Il primo, ricordato dal The Hollywood Reporter, è che alcune scene del di “Schindler’s List”, furono girate a Gerusalemme, città occupata dal nemico giurato

Vietata la visione di Wonder Woman in Tunisia

Posted by - 8 giugno 2017

Bloccata la proiezione del film di Wonder Woman Le proiezioni del film dedicato alla famosa amazzone nei cinema tunisini sono state sospese dalla corte tunisina in seguito ad una istanza portata alla loro attenzione dalla  Associazione Tunisina dei Giovani Avvocati che mira a bloccare il rilascio del film che vede Wonder Woman o Diana di