Tekkon Kinkreet, un seinen che non ha paura di osare – Recensione Perché l'omnibus del lavoro di Tatsuya Matsumoto merita l'acquisto

9.5/10
Posted by - 16 Gennaio 2018

• La sceneggiatura: tra Sogno e Realtà Tekkon Kinkreet parte in punta di piedi, per poi esplodere tavola dopo tavola in un costante crescendo di emozioni. La storia di Kuro e Shiro si svolge in Giappone, in un periodo non meglio precisato, anche se, a guardare bene dai dettagli sparsi qua e là, sembrerebbe trattarsi