Calypso sarà interpretata da Ariana DeBose in Kraven the Hunt L'attrice di West Side Story di Spielberg intrpreterà la sacerdotessa voodoo del mondo Marvel

379 0

Ariana DeBose è stata scelta da Sony Pictures per interpretare Calypso nel cinecomic Marvel Kraven the HunterCalypso è stata creata da Denny O’Neil e Alan Weiss e ha debuttato nel 1980 in The Amazing Spider-Man #209. Nei fumetti Marvel Comics, Calypso è una sacerdotessa voodoo che usa pozioni magiche per concedere le sue capacità come il controllo mentale e la resurrezione. Viene considerata come una nemica di Spider-Man. Calypso, inoltre, è spesso associata a Sergei Kravinoff/Kraven il Cacciatore come interesse amoroso. Nel luglio 2021 sembrava che il ruolo sarebbe andato a Jodie Turner-Smith, e il personaggio era precedentemente apparso in Spider-Man: The Animated Series and Spectacular Spider-ManAriana DeBose, quindi, farà compagnia a Fred Hechinger nei panni di Camaleonte, Aaron Taylor-Johnson e Russell CroweAaron Taylor-Johnson, infatti, aveva firmato a maggio il contratto per interpretare Kraven, il cacciatore, villain di Spider-Man. La notizia, però, è rimasta silenziosa per mesi.

Calypso può diventare un personaggio femminile protagonista del mondo Marvel della Sony

Russell Crowe, inoltre, è entrato nel progetto all’inizio di febbraio 2022. Poi, Fred Hechinger, poco dopo, nel ruolo del fratellastro Dmitri Smerdyakov/Chameleon di Kraven. Kraven the Hunter ha subito cambiamenti per anni. Il progetto ha trovato delle basi solide quando nel 2018 è stato scelto Richard Wenk per scrivere la sceneggiatura. Il presidente del gruppo Sony Pictures Motion Picture Group Sanford Panitch nel 2021 ha detto: “Non pensiamo davvero ai nostri 900 personaggi come il Spidey-verse. Abbiamo un universo Marvel da sviluppare”. Kraven the Hunter sarà diretto da JC Chandor. Il copione, invece, è stato scritto da Art Marcum, Matt Holloway e Richard Wenk. In produzione ci sono Avi Arad e Matt Tolmach. Kraven the Hunter arriverà al cinema il 13 gennaio 2023.

Riassunto

fonte Cbr.com

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".