Universo esteso DC, posticipati i film da Warner Bros A causa dei ritardi dovuti al Covid, Aquaman 2, Shazam 2, Black Adam e The Flash sono rimandati

208 0

Warner Bros posticipa le date di uscita per diversi film dell’Universo esteso DC. Questi sono “Black Adam”, “The Flash”, “Aquaman 2” e “Shazam 2”“Aquaman and the Lost Kingdom” e “The Flash” sono entrambi rimandati dal 2022 al 2023. Ciò è causato dai ritardi di produzione indotti dal COVID riguardanti gli effetti visivi. Il sequel con Jason Momoa è spostato dal 16 dicembre 2022 al 17 marzo 2023.

Un duro colpo per i fan dell’Universo esteso DC

Nel frattempo, la prima uscita da solista di Ezra Miller, come Flash, dal 4 novembre 2022 è posticipato al 23 giugno 2023 . Il “Black Adam” di Dwayne Johnson viene rimandato di tre mesi, dal 29 luglio al 21 ottobre 2022. Per quanto riguarda la “DC League of Super-Pets”, appartenente all’Universo esteso DCviene rimandata al 29 luglio 2022, invece del 2o maggio 2022. “Shazam! Furia degli Dei” è l’unico film a essere rimandato di qualche qualche mese. Il film con protagonista Zachary Levi, infatti, dal 2 giugno 2023, viene posticipato al 12 dicembre 2022, giusto in tempo per il periodo natalizio.

Riassunto

fonte Variety

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".