Chief of War

Jason Momoa, attore e scrittore di “Chief of War” per Apple L'attore di "Aquaman" vestirà i panni di star, sceneggiatore e produttore della nuova serie Apple

914 0

Jason Momoa è pronto a essere protagonista, sceneggiatore e produttore esecutivo della serie drammatica Chief of War per Apple. La serie segue la storia dell’unificazione e della colonizzazione delle Hawaii. Tutto da un punto di vista indigeno. Apple, quindi, ha richiesto otto episodi. Momoa scriverà insieme a Thomas Pa’a Sibbett. Entrambi, inoltre, saranno anche produttori esecutivi. Insieme a loro Francis Lawrence e Peter Chernin. E ancora, Jenno Topping, Erik Holmberg e Doug Jung.  Jung sarà anche showrunner.  Justin Chon, poi, è in trattative per dirigere i primi due episodi. In produzione ci sono Endeavor Content e Chernin EntertainmentChief of War è ora la seconda serie Apple seguita da Momoa.

Chief of War segna la prima volta di Momoa nei panni di sceneggiatore per la tv

Attualmente, infatti, è protagonista di See, una serie ambientata in un futuro post-apocalittico. Dove quasi tutti gli esseri umani rimasti hanno perso la vista. La seconda stagione della serie è stata trasmessa nel 2021. È stata, anche, rinnovata per una terza stagione. Chief of War, inoltre, segna la prima volta di Momoa come scrittore per la televisione. In precedenza, infatti, è stato scrittore, regista e interprete del film Road to Paloma, uscito nel 2014. Lui e Pa’a Sibbett hanno anche scritto la storia per la futura pellicola The Last Manhunt. Momoa, inoltre, appare sullo schermo in un ruolo da non protagonista. L’attore, poi, ha recitato anche nel lungometraggio Braven nel 2018, co-scritto da Pa’a Sibbett. L’interprete è conosciuto, anche, per i suoi ruoli in Game of Thrones, Frontier, See e per film come Aquaman e Justice League, Dune e The Bad Batch.

Riassunto

fonte Variety

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".