Combattler V

4354 0

Titolo originale Chōdenji robo Konbatorā Bui
TV Asahi 17 aprile 1976 – 28 maggio 1977
Rete italiana Reti locali 1983
Episodi 54

http://www.youtube.com/watch?v=4s2-8Q96rK4
Letteralmente “Il robot superelettromagnetico Combattler V”, è un anime giapponese prodotto dalla Nippon Sunrise nel 1976 tratto da un manga omonimo.

Trama
Nell’anno 2013, gli alieni del pianeta Campbell invadono la Terra. Per contrastare tale invasione, il professor Stevens costruisce il robot elettromagnetico Combatter. Questi è il risultato dell’unione di 5 velivoli (custoditi nella base laboratorio posta su una scogliera, la Nanbara Connection) pilotati da Roy Lambert, Furio Batler, Gonghi Kasuki, Jolly Lynch e la nipote del professore, Maggie Stevens. Ognuno dei piloti è scelto per un’abilità peculiare che lo caratterizza.
Quando il professor Stevens rimane ucciso, viene rimpiazzato alla base dal professor Mirabilius, un isterico ubriacone misantropo che nei momenti difficili sfodera un’insospettabile prontezza di spirito e ingegnosità.
Inizia quindi un lungo scontro tra le forze terrestri e quelle aliene guidate in prima linea dal generale Malik, accompagnato dall’assistente Marzia e dal vice-comandante Lucifer.
Dopo molte battaglie tra il Combattler e i mostri meccanici alieni, e dopo un duello faccia a faccia tra Roy e Malik, proprio quest’ultimo, nel tentativo di soccorrere Marzia, segretamente innamorata di lui, realizza di essere un fantoccio nelle mani della regina Oleana, che guidava l’invasione attraverso una statua gigantesca che la raffigurava nella quale era infusa la sua essenza. Malik quindi impazzisce e distrugge la statua, posta nelle viscere di un vulcano. La regina Oleana decide di affidare le operazioni al generale Dunkel ed al consigliere Valkimer.
La regina Janera, stanca dei continui fallimenti, da a Dunkel un’ultima occasione: 12 ore per distruggere il Combattler, altrimenti una bomba gli disintegrerà il cranio. Nonostante l’impegno, Dunkel viene comunque sconfitto.
A questo punto, la regina scaglia contro l’umanità le terribili amebe, che vengono prontamente distrutte grazie alle bombe del professore Montgomery. L’ultimo attacco è mosso dalla regina stessa che, pilotando un automa ricavato dal corpo di Valkimer, attacca il Combattler uscendone però sconfitta per l’ennesima volta.
Gli alieni, però, si erano riservati una soluzione d’emergenza: avevano posto una potente bomba al centro della Terra, destinata ad esplodere distruggendola.
Un intervento divino però eviterà la catastrofe, lasciando la Terra ad un futuro di pace e prosperità.
Personaggi:
_Roy Lambert /Aoi Hyouma
Leader del gruppo, Roy è un asso della motocicletta. Rimasto orfano e cresciuto in un orfanatrofio, dimostra spesso un carattere ribelle ed egocentrico ma è sempre pronto a combattere per la salvezza dell’umanità.
_Furio Battler /Naniwa Juzo
Abilissimo tiratore, è un giovane ribelle reclutato dal professor Stevens per prendere parte alla squadra del Combatter.
_Gonghi Kasuki /Nishikawa Daisaku
Gonghi è un esperto lottatore nonché disegnatore di manga.
_Jolly Linch /Kita Kyosuke
Jolly, il membro più giovane del gruppo, è un ragazzino dotato di un altissimo quoziente intellettivo.
_Maggie Stevens /Nanbara Chizuru
E’ la nipote del professor Stevens, mentore del gruppo e inventore del Combatter.
Coraggiosa e testarda, non esita a gettarsi in battaglia nonostante scopra di avere una grave malformazione cardiaca.
La ragazza verrà poi operata e potrà tornare a fianco dei compagni per combattere contro i Cambelliani.

_Professor Stevens /Nanbara Takeshi Hakase
Il professor Stevens è una delle menti più illustri del nostro tempo. Quando lo scienziato si accorge dell’incombente minaccia aliena progetta e realizza il Combatter e la Base Laboratorio. Recluta quattro giovani che assieme alla nipote Maggie pilotino i cinque jet che formano il Combatter. Perde la vita durante uno scontro del robot con un mostro alieno ma riesce ad affidare la missione al collega, il professor Mirabilius.
_Professor Mirabilius /Yotsuya Hakase
Mentore del gruppo e responsabile della base del Combatter. Scienziato misantropo, beone e ubriacone, riuscirà comunque a gestire tutte le situazioni di gravità affrontate dalla squadra.
Inizialmente rifiuta l’incarico del Prof. Stevens, poichè odia gli uomini e ama solo la natura.
_Dingo /Ropet
Dingo ha un rilevatore in grado di monitorare lo stato emotivo dei cinque ragazzi ed ha una parte fondamentale nella formazione del Combatter: esso infatti è in grado di connettere e sincronizzare le onde cerebrali dei piloti, operazione necessaria per la formazione del robot.

Nemici:
_I Cambelliani
Alieni invasori che intendono conquistare la Terra. Un tempo la loro civiltà era assai progredita e per lungo tempo gli esponenti di questa civiltà, nascosti in qualche parte remota del nostro universo hanno aspettato il momento opportuno per colpire l’umanità
_Malik /Daishougun Garuuda
Capo delle forze d’invasione e nemico giurato di Roy, Malik ha la facolta di trasformarsi da biondo umano dalla pelle blu a un’aquila umanoide.
Il generale alieno trova nei terrestri una resistenza che non credeva possibile, e i continui fallimenti gli costano frustranti rimproveri da parte della Grande Madre Oleana.
_La Grande Madre Oleana/Nyotei Oreana
_Vice Comandante Lucifer/Girua Shirei
_Condor/Narua
_Marzia/Kyuusoku Ku Shirei Miia
Giovane aliena assistente di Garuda, che dimostra un amore senza riserve nei confronti del suo generale.
_Regina Janera/Nyotei Janer
_Generale Dankel /Shogun Dangeru
_Consigliere Valchimer /Soutou Warchimedes
_Il grande Magma (Great Magma)
Il leader dei Cambelliani

Mecha:
_Jet Incursore
_Frantumatore
_Carro da combattimento
_Combattente Marino
_Battello da Combattimento

Il Combattler nasce dall’unione dei cinque mezzi meccanici, tramite un processo di elettromagnetizzazione: i piloti convogliano la loro particolare energia mentale in un piccolo automa, Dingo, che trasforma questo potere in energia elettromagnetica, che fa agganciare le loro astronavi.

Concepito e realizzato dal professor Stevens, il Combatter viene pilotato da Roy.
Il Combatter V può volare fino a Mach 11, grazie ai reattori nei piedi.
Combatter V – Dati Tecnici
Altezza: 57 metri
Peso: 550 tonnellate
Velocita’ massima: 11 Mach
Armi: Artiglio Titanico, Missili Galattici, Raggi Calorifici, Lance Gemelle, Fiamma Iper Atomica, Raggio V,
Ciclone Super-Elettromagnetico, Vite Elettromagnetica, Yo-yo Elettromagnetico, Missile fotonico,
Maglio magnetico, Rete magnetica, Cingoli da Battaglia.

Alan Rossi

Alan Rossi

Esperto di anime, è l'enciclopedia vivente di vecchi anime e di Tokusatsu!