I Saldi SteamSono arrivati-Consigli Per Gli Acquisti

1006 0

Gaben ha dato il via in questi minuti ai saldi estivi 2016 di Steam.

Noi tutti giocatori PC conosciamo bene il nome di Gaben e ne abbiamo una bella foto incorniciata e appesa al muro a grandezza 1:1 per rendere omaggio alla sua magnificenza.

Questa notte molte carte di credito verranno volatilizzate nel nome di uno shopping compulsivo di giochi che molto probabilmente manco installeremo.

Dei saldi si è parlato abbastanza, a cosa invece dovreste puntare no.

Ecco alcuni dei giochi che correrei subito a prendere.

DOOM

L’ultima fatica di ID software è stata almeno per me una continua sorpresa, come dimostra la mia breve recensione.

Il gioco ha qualche piccola criticità ma compensa con ore ed ore di puro divertimento ed un gamplay pensato ottimamente, un connubio di vecchio e nuovo che molto difficilmente potrà deludervi.

METAL GEAR SOLID V: THE PHANTOM PAIN

E’ un gioco odiato, è un gioco amato, è un gioco discusso ed è un gioco che vi lascerà l’amaro in bocca.

Qui si sente tutto il taglio di cosa sarebbe o avrebbe dovuto essere, l’introduzione da cardipalmo vi lascerà senza fiato, così come rimarrete a bocca aperta quando verrete a contatto con il resto; un videogioco completo solo al 75%.

Andrebbe evitato per questo?.

No, soprattutto se si contano i saldi Steam ed un possibile grosso sconto sul gioco.

Giocatelo per assaporare l’amaro in bocca, per capire cosa avrebbe potuto essere, anche le opere incomplete hanno il loro fascino costituito da molto rammarico.

XCOM E.U.-XCOM 2

Seppur si tratti di due giochi diversi derivati dalla stessa serie, non posso non presentarveli in blocco.

Xcom è il classico videogioco che approcci credendo che potrebbe annoiarti, poi ti ritrovi in un vortice di dipendenza dalla quale uscirete velocemente.

E’ uno strategico nudo e crudo, uno di quelli che andava molto all’inizio del 2000, è una serie storica apprezzata da persone come Ken Levine che lo definisce il suo gioco preferito senza alcun dubbio.

Siete dubbiosi?

Partite da xcom enemy unknown, poi vedrete che l’acquisto del seguito sarà cosa naturale.

Medieval 2: Total War

Molti di voi si chiederanno il perchè consigliare  un gioco oramai molto datato e non l’ultimo capitolo con licenza Games Workshop.

Semplice Medival 2 è un classico senza tempo, appetibile ancora oggi per la sua complessità e per il grande quantitativo di mod che per anni è girato intorno al gioco.

Se siete amanti della strategia è il gioco che fa per voi, il mio consiglio, prendetelo in bundle con gli altri capitoli di questa fortunata serie strategica.

Portal 2

Non vi sono parole per descrivere questo gioco, geniale è la parola che si avvicina di più.

Portal 2 è un manuale di game design, è un manuale su come costruire il seguito perfetto, ed è il perfetto esempio che non c’è bisogno di graficoni o gamplay iper complicati per divertire.

Basta un idea, una grande idea e tanta gente di talento.

Regalatevi un biglietto per Aperture Science, non ve ne pentirete.

Bioshock e Bioshock Infinite +DLC

Potrei riempire un intero sito e dedicarlo solo a questi due giochi.

Bioshock è il perfetto esempio che i videogiochi sono una tela bianca, una tela bianca ove si può dipingere senza restrizioni, una tela bianca dove si può emozionare, far ragionare e riflettere su temi come la libertà individuale, la lotta di classe, la religione, la natura umana e l’utopia.

Non vi sono parole per descrivere questi giochi, che una volta finiti vi porteranno a voler costruire una macchhina per dimenticare, cosicché una volta rigiocati sarà come la prima volta.

Conisglio anche l’acquisto dei DLC di Infinite che da soli costituiscono un nuovo gioco.

Payday 2.

Una community fantastica e molto attiva, una difficoltà che invoglia a ripetere le missioni, ed un gamplay molto divertente.

Tra le migliori esperienze Co-op del panorama PC, peccato solo per l’abbondanza a volte imbarazzante di DLC.

 

 

 

valecant

404 Ottimismo Not Found.

There are 1 comments

Comments are closed.