Perché X-Men: Apocalypse a me è piaciuto

1529 0

PERCHÉ X-MEN: APOCALYPSE A ME È PIACIUTO

Quando il film è uscito, scoraggiata dai numerosi commenti negativi,  avevo deciso di rimandarne la visione. Poi il mio grande amore per gli X-men mi ha fatta tornare sui miei passi. Ho amato moltissimo i primi due capitoli di questa saga e questo non mi ha deluso, però prima di spiegarvi perché vorrei fare una premessa.

x-men-apocalisse

Io ho imparato a vedere i cinecomics, per goderne appieno, come delle linee temporali differenti rispetto a quelle dei fumetti. Se volete quasi degli universi paralleli. Questo perché io trovo uno spreco di tempo e ed energie stare a cercare le differenze perdendosi dei buoni lavori cinematografici e di regia. Perciò quando sento gli incontentabili lettori dei fumetti sbraitare perchè la storia è diversa dall’originale, io divento come Apocalisse nell’immagine poco sopra!

 

Partendo da questo punto questo ritorno alle origini di questa saga degli X-Men mi ha piacevolmente sorpesa. Il suo apice lo ha avuto con il bellissimo “Giorni di un futuro passato” dove la trama, gli effetti speciali e soprattutto la regia hanno dato alla luce un film veramente incredibile.
Vedendo questi film possiamo godere delle grandi interpretazioni di attori notevoli come Ian McKellen, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, James McAvoy, Patrick Stewart e Hugh Jackman. Questi attori sono riusciti a dare ancora più lustro e spessore ai mutanti e alle loro vite tormentate.

QuickbarUn personaggio che tutti hanno amato e che vale da solo il prezzo del biglietto è Pietro Maximoff che tutti conosciamo come Quicksilver. Qui Evan Peters ha dato del suo meglio interpretando da perfetto pazzo e rompiscatole come è Quicksilver. La scena dell’ultimo film con il sottofondo di “Sweet Dreams” è qualcosa di epico e memorabile.
La faccia da schiaffi dell’attore completa il personaggio che, personalmente, ho preferito in questa versione piuttosto che in quella Marvel.

Ci sono un paio di cose che non mi hanno convinto di questo film devo ammettere e ora ve ne parlo.
Apocalisse era forse troppo manipolatore e meno pazzo e dittatoriale. L’altra cosa che non mi è piaciuta è stato come è stato reso Angelo che qui è meno forte e temibile. Stupende invece Tempesta e Psylock.

In  questo film sono riusciti in qualcosa che non pensavo fosse possibile, fare apprezzare Scott Summers, in arte “Ciclope”. Qui è molto meno odioso e più umano.
Jean-Grey-Scream_optUn altro personaggio che ho amato per come è stata resa è Fenice. Qui molti hanno storto il naso ma a me è piaciuto vedere una Jean Grey che impara a gestire il suo immenso potere. Ad accogliere il suo potere e sprigionarlo. A parere mio la scelta di cast per il suo personaggio è stata azzeccatissima perchè Sophie Turner con la sua bellezza glaciale e ipnotica e la sua chioma rossa rappresenta la Fenice esattamente come l’avevo sempre immaginata.

ebeb6c808c96c305a872d729af5e6968

Finalmente qui vediamo una Mystica blu e fiera dei suoi poteri che guida il gruppo dei mutanti con grande carisma.
Di tutta questa saga ho amato molto l’evoluzione del carattere e dei poter dei personaggi, delle loro prese di coscienza.
In questo film inoltre è stato introdotto uno dei mutanti che i fan preferiscono: Nightcrawler! Il teleporta qui è stato reso bene e con il suo essere un fuori dal mondo, sembra un bambino con dei grandi superpoteri. E proprio come un bambino il teleporta ha un cuore puro e altruista.

Un’altra cosa che mi incuriosisce e che ho allo stesso tempo apprezzato è l’inserimento di Wolverine nel cast per una piccola scena che ci apre ad uno scenario molto interessante.
Lo scenario è quello dell’introduzione dell”Arma X e che ci farà vedere in futuro un Logan un po diverso, soprattutto in vista di un suo nuovo film, che tutti speriamo sarà migliore dei precedenti.

Ho trovato la regia di Bryan Singer come sempre impeccabile e assolutamente interessante. Singer è in grado di bilanciare la suspense e la gestione dei tempi. Nei suoi film non ci sono scene troppo lente o troppo veloci. Tutto è abilmente calibrato con passaggi di scena che non sono mai traumatici.

In conclusione posso dire di aver apprezzato questo film e che lo posiziono come secondo della trilogia, poco dietro a “Giorni di un Futuro passato.   Qui vi do le mie valutazioni, che ne pensate?

X-Men-Apocalypse-launch-quad-poster

Stefania Fabbiano

Stefania Fabbiano

Stefania, in arte Euphie, è una fangirl. Ma di quelle buone, che ragiona sulle cose che ama e usa la razionalità per giudicare. Ama la lettura, in cinema, le serie tv e pochi anime selezionati. Fa cosplay dal 2010 e mette cuore e passione in tutto quello che fa. Su Project nerd si occuperà di articoli di approfondimento per la sezione Movies/TV.