Rookie

Il significato dietro Rookie delle Red Velvet

3638 0

Dolce, ma confusionale


E’ uscito da poco il nuovo singolo delle Red Velvet, in contratto con SM Ent., dal titolo “ Rookie “.
Partiamo subito con l’analisi delle immagini del video traendo infine le conclusioni ( strettamente personali ).

Dal testo si evince che questa storia tratta di quell’avventura chiamata amore.
Di quanto sia sconvolgente quando accade la prima volta e tutto il percorso che si compie per accettarlo.
Per quanto riguarda il music video è chiara l’ispirazione al notissimo libroAlice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll.

Come nel video teaser, anche ad inizio video appare questa strana figura, un pupazzo tutto fiori che uscirà da un armadio.
esso guiderà un po’ le ragazze durante quest’avventura, per cui è lecito presumere che questo rappresenti il famoso Bianconiglio.
Poco dopo è possibile vedere le ragazze stringersi attorno a Joy, dallo sguardo di chi, sicuramente, nasconde qualcosa.

Rookie
Red Velvet Rookie, MV Analysis

Joy rappresenterebbe lo Stregatto, vista la maglia a righe rosa e il gatto disegnatovi sopra.
L’idol porta con se una misteriosa boccetta da cui esce un misterioso fumo rosa.
Una volta provatane la fragranza a “cadere in tentazione” sembrano essere Irene e Yeri.
La cosa pare non aver per nulla infastidito invece Seulgi, che inizia a cercare alcuni abiti proprio all’interno dell’armadio che ha attraversato il nostro coniglio a fiori.

Rookie
Red Velvet Rookie, MV Analysis

Trascinatavi all’interno, Seulgi si ritrova in un mondo parallelo e questo ci induce a pensare al personaggio di Alice nell intento di cadere nella tana.
Ipotesi rafforzata dai vestiti che indossa, che richiamano molto la biondina protagonista.
Poco dopo si vedranno tutte e cinque le ragazze portare abiti molto simili: ognuna rappresenta una versione di Alice?
Probabilmente.

Rookie
Red Velvet Rookie, MV Analysis

Subito dopo sarà la volta di Yeri, vestita di bianco e rosso a simboleggiare le carte al servizio della Regina di Cuori.
Tutte le ragazze rappresentano le carte così come rappresentano Alice.
Yeri però ricorda anche un altro personaggio, o forse due.
A me sono venuti subito in mente Pinco Panco e Panco Pinco, i fratelli che, durante la loro chiacchierata con Alice, si sdoppiano esattamente come la ragazza.

Rookie
Red Velvet Rookie, MV Analysis

Così come la protagonista anche le Red Velvet attraversano vari scenari grazie all’armadio.
In questa visuale è possibile vedere Irene fin troppo sicura di se e del mondo in cui si trova, tramerà qualcosa?
Così come Yeri, anche Seulgi ha una “doppia personalità”.
Nei fotogrammi successivi, infatti ricorda molto il personaggio tanto amato del Cappellaio Matto.
Nelle scene che seguono è rappresentata una po’ quella sensazione di smarrimento e confusione che si prova quando si è innamorati.

Rookie
Red Velvet Rookie, MV Analysis

Ci sarà poi Joy a incontrare le ragazze in una scena che davvero ci ricorda di Alice.
Le altre quattro idol si trovano infatti, in stanze ben più piccole rispetto alla loro stazza.
La stessa Joy non sembra voler avere molto a che fare con questo mondo e riuscendo ad uscire dall’armadio chiuderà le altre al suo interno.
Le Red Velvet ne usciranno però poco dopo.
Questo può di certo simboleggiare l’accettazione verso questo sentimento nuovo e inaspettato.

Rookie
Red Velvet Rookie, MV Analysis

Poco dopo si vedrà la vera natura di Irene.
Il Bianconiglio viene rappresentato come una marionetta, comandato chissà da chi?
Proprio Irene che a questo punto può essere ricondotta al personaggio della Regina di Cuori, con le rose rosse sulla sciarpa e il vestito dello stesso colore scarlatto.
L’unico personaggio che posso associare a Wendy è il Brucaliffo, vista la sua maglia arcobaleno (come il fumo sputato fuori dal bruco).

Rookie
Red Velvet Rookie, MV Analysis

Al termine del video è chiaro che le ragazze stiano recitando, come se volessero raccontarci una storia.

Voi cosa ne pensate?

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.