Play 2017: Intervista a Oreste De Cesare della Sala d’Arme Achille Marozzo

567 0

Al Play 2017 non è mancata nemmeno la ricostruzione storica. In questo caso non stiamo parlando di armi e armature, bensì di una disciplina che secondo Oreste De Cesare è innata in tutti gli italiani. Stiamo parlando della scherma e della scherma storica, portata al Play 2017 grazie alla collaborazione con la Sala d’Arme Achille Marozzo e riorganizzata nei bastioni della fiera modenese.

Oreste ci ha spiegato come la scherma anche da lui proposta ha un forte valore storico culturale e che si ispira principalmente alla scherma millecinquecentesca e appunto dalla scuola di Achille Marozzo (maestro di Scherma della Scuola Bolognese vissuto nel XVI Sec.).

Nel corso dell’intervista Oreste ci ha rivelato ulteriori dettagli sulla Scherma Storica e sulla Scherma italiana in generale, sottolineando con fierezza come anche nelle discipline olimpiche l’Italia si faccia rispettare anche in questa antica e affascinante disciplina. L’intervista è disponibile qui di seguito:

 

Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.