tekken-the-animation

Tekken – The Animation

2363 0

 

Dall’arcade all’animazione

Quella di Tekken è una delle saghe videoludiche più lunghe di sempre, il picchiaduro della Namco ha infatti iniziato il suo percorso nel 1994 in Giappone ed è diventato negli anni un classico del genere con tanto di trasposizione cinematografica ( tralasciando i risultati ) e recentemente anche nel mondo comics.

Pochi sanno però che mentre nel 1997, mentre il mondo testava la potenza di Tekken 3, vedeva la luce un OAV formato da 2 episodi di circa 30 min l’uno divenuto poi un unico film.

La storia di Tekken

Tekken – The Animation mostra una storia leggermente diversa da quella dei videogame, in parte si basa su elementi narrativi presi dai primi 2 capitoli, ma focalizzandosi molto di più su altri aspetti come il primo Iron First Tournament e sulla storia amorosa travagliata di Jun e Kazuya,un buono spazio verrà destinato anche alla rivalità fra quest’ultimo ed il suo fratellastro Lee Chaolan e alle investigazioni contro l’impero di Heitachi Mishima da parte di Jun e Lei Wulong

.

Il Rooster

Escludendo i personaggi principali appena citati ci sarà poco spazio per gli altri membri del rooster classico, un minutaggio decente per Jack-2Roger il canguro e le sorelle Williams meno per Michelle ed il Doctor Boskonovitch, pessima la gestione del dinosauro Alex, qui trasformato in una truppa di dinosauri con super poteri quali l’invisibilità ( incredibile anni dopo l’argomento tornerà nelle sale con l’indomitus Rex di Jurassic World )

Se siete amanti di King, Armor King, Yoshimitsu, Kunimitsu, Marshall Law,Baek Doo San e Paul Phoenix beh voi avrete la soddisfazione di vederli solo qualche secondo,senza sentirli parlare e senza sapere esattamente cosa stiano facendo,avrebbero meritato tantissimo spazio in più, un vero peccato.

 

Guardarlo oggi per un fan di Tekken è un esperienza dal sapore strano,l’universo narrativo si è espanso a dismisura aggiungendo personaggi molto amati come Eddie e diventa difficile anche per i più nerd ricostruire le storyline dell’epoca.

Tekken – The Animation è stato un gran tentativo di fan-service da parte della casa produttrice del videogioco che purtroppo non ha ottenuto il risultato sperato, nonostante tutto l’ho trovato un anime leggero e gradevole per una serata vintage.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD