overwatch genji

In Overwatch Genji ha richiesto più di 1 anno di lavoro

2212 0

Ed il doppio salto continua ad essere una rogna per il team.

Non è una sorpresa che un roster cosi grande e variegato come quello di Overwatch possa essere difficile da bilanciare. A confermarlo il direttore di gioco Jeff Kaplan in uno dei suoi video diari dove racconta come è stata la creazione di Genji.

Un bilanciamento per nulla semplice!

Genji per Kaplan risulta uno degli eroi più complicati di Overwatch. Ha richiesto 18 mesi di lavoro e dice di essersi persino pentito di averlo dotato del doppio salto, una mossa semplice quanto efficace perché gli permetta di essere ovunque nella mappa. Le ore spese per bilanciarla sono innumerevoli per il team.

Genji fu uno dei primi personaggi ad essere pensato, riporta VG24/7. Ma è stato annunciato solo un po’ prima del rilascio del gioco a causa proprio di questo bilanciamento problematico. Esisteva un’altra variante di Genji, un assassino silenzioso che utilizzava la Katana al posto degli shuriken.

Manuele Musso

Manuele Musso

Scrittore improvvisato tra romanzi, sceneggiature e testi brevi. Ama i videogiochi, sarebbe capace di scrivere qualsiasi cosa su questi. Tende a guardare di più all'interfaccia di un videogioco piuttosto che al gameplay in sé, senza contare che pensa solo a quanto è smussato un poligono.