Millie Bobby Brown sarà Enola Holmes, sorella di Sherlock Enola Holmes sarà protagonista di una serie di film destinati ad un gruppi più giovane e a interpretarla sarà Millie Bobby Brown.

11888 0

La tredicenne Millie Bobby Brown, star di Stranger Things, ha firmato un contratto con la Legendary Pictures per interpretare Enola Holmes, sorella del leggendario Sherlock. Voci di corridoio indicano che l’accordo preveda una serie di film destinato al pubblico più giovane.

Il franchise si baserà sui libri scritti da Nancy Srpinger. Il primo libro dal titolo The Case of the Missing Marquese è stato pubblicato nel 2006, dove appunto la protagonista è la sorella teenager di Sherlock e Mycroft, e anche lei dimostra di essere un’abilissima detective.

La Brown sarà anche produttrice dei vari film attraverso la sua compagnia MPCA Productions, mentre Alex Garcia e Ali Mendes supervisioneranno i vari progetti per la Legendary. Al momento la Brown stà già lavorando per la stessa casa produttrice per la quale ha realizzato il prossimo Godzilla: King of the Monsters, interpretato insieme a Kyle Chandler e O’Shea Jackson atteso per le sale il 22 marzo 2019.

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics