PJN presenta: Ghenos Games La nostra intervista con il Team di Ghenos Games

2502 0

Oggi siamo in compagnia degli amici di Ghenos Games casa editrice milanese, che in questi anni ha edito e localizzato alcuni dei giochi da tavolo di maggior interesse dell’ultimo decennio tra cui Leader 1, Krossmaster, Scythe, Terraforming Mars e l’ultimissimo Azul che ha fatto il suo esordio al Modena Play appena concluso.

Vediamo di scoprire qualcosa in più su di loro

Z: Come Nasce Ghenos Games?
G: Ghenos Games è un’azienda produttrice di giochi fondata nel 2005 a Milano. Inizialmente è nata come editrice di giochi sportivi grazie alla passione di due amici ingegneri: Alfredo e Ari, che sono i fondatori. Il primo gioco che è stato pubblicato era Bolide, un gioco di corse. Altri seguirono, ma il nostro miglior prodotto è Leader 1, un gioco sulle corse di ciclismo. La localizzazione di Krosmaster è stata la svolta che ci ha permesso di diventare un’azienda di localizzazione di titoli dei più importanti partner stranieri e una azienda di distribuzione che lavora assieme a tutte le principali case italiane.

Ghenos Games

Z: Come è composto il Team Ghenos?
G: La nostra famiglia Ghenos è composta da:
– Alfredo Genovese (sviluppo, commerciale, B2B)
– Ari Emdin (buyer, commerciale, distribuzione)
– Anna Genovese (amministrazione, logistica, sviluppo)
– Cristina Fenizia (amministrazione, marketing, traduzioni)
– Giorgio Martinotti (magazzino, logistica, vendite)

Z: A quale gioco siete più legati affettivamente parlando?
G: E’ una domanda molto difficile, in realtà siamo legati a 3 titoli in particolare: Bolide, che è stato il nostro primissimo gioco, che ci ha lanciato in questo fantastico mondo; il secondo è Leader 1, primo apprezzatissimo e super richiesto gioco sul ciclismo e infine Krosmaster, un universo nuovo, che ci ha dato uno slancio pazzesco e ci ha fatto conoscere un po’ ovunque.

Ghenos Games

Z: Quale gioco è stato maggiormente apprezzato durante il Play Modena?
G: Sicuramente Dragon Castle, della Horrible, e allo stesso tempo Azul, perchè già era un titolo fortemente atteso, tanto che abbiamo fatto arrivare alcune copie in anticipo apposta per la fiera, per permettere agli appassionati di mettere le mani sulla propria.
Azul inoltre ci ha reso orgogliosi vincendo il primo posto in classifica al Gioconomicon di Play 2018!

Z: Considerazioni sul Play Modena appena concluso?
G: E’ stato molto soddisfacente, si incontrano sempre tantissime persone appassionate ed è bello vedere che tanti amano sedersi ai tavoli e provare i prodotti che proponi! Tutta la preparazione pre-fiera è faticosa ma ne vale assolutamente la pena!

Ghenos Games

Z: Qual è il vostro titolo che, secondo voi, dopo il Play sarà il gioco di punta?
G: Durante Play siamo riusciti a dare un assaggio di Azul e penso che sarà uno dei titoli più richiesti del nostro catalogo. Purtroppo per la release italiana dovremo attendere giugno. Nel frattempo però sono in arrivo l’attesissima ristampa di Scythe e della sua prima espansione, Invaders from Afar! E tante succose sorprese…

Z: Progetti in uscita nel 2018?
G: Abbiamo diversi nuovi progetti in uscita per il 2018, uno dei primi è proprio Azul, previsto per giugno. Seguirà Feudum della Crowd Games, la terza ed ultima espansione di Scythe, The Rise of Fenris, la terza espansione di Terraforming Mars, Prelude, un nuovo titolo di casa Horrible Games, Il Dilemma del Re ed altro ancora…ma non vogliamo rovinarvi la sorpresa!

Ghenos Games

Z: Progetti futuri?
G: Segreto!

Non ci rimane che salutare gli amici di Ghenos ed invitarvi a seguirli sui loro social e sito web per rimanere sempre aggiornati sui loro progetti.

Ghenos Games

Ignazio Piras

Ignazio Piras

Da che ha ricordi... ricorda di essere un NERD