Naoki Urasawa, nuovo one-shot a settembre La rivista Monthly Spirits ha annunciato un nuovo one-shot targato Naoki Urasawa, si chiamerà It’s a Beautiful Day.

5210 0

Il numero di ottobre della rivista Monthly Spirits (casa editrice Shogakukan), ha annunciato lunedì che Naoki Urasawa disegnerà un nuovo manga one-shot dal titolo: It’s a Beautiful Day.

L’ormai scomparso musicista Kenji Endō è stato inserito tra i creatori del manga.  La rivista inoltre ha aggiunto che si tratterà di un adattamento.

L’immagine che viene proposta mostra un gruppo di persone che trasporta strumenti musicali vicino a un teatro “particolare”.

Naoki Urasawa manga

Il musicista Kenji Endō fu d’ispirazione per la creazione del personaggio principale di uno dei manga più famosi di Naoki Urasawa, 20th Century Boys. Endō sfortunatamente è venuto a mancare lo scorso ottobre.

It’s a Beautiful Day sarà la prima opera di Urasawa ad essere pubblicata su Monthly Spirits. Le precedenti opere sono state pubblicate su Big Comic Spirits (Yawara! – Jenny la ragazza del judo, Happy!, 20th Century Boys, 21st Century Boys), Big Comic Original (Master Keaton, Monster, Pluto, Mujirushi – Le signe des rêves) e Weekly Morning (Billy Bat).

In Italia le sue opere sono edite da Panini Comics, fatta eccezione per Billy Bat, pubblicata prima da GP Manga, e poi da Goen. L’ultima fatica del mangaka giapponese, dal titolo Mujirushi – Le signe des rêves, è invece ancora inedita.

 

Alcune informazioni su Naoki Urasawa:

è stato definito come uno degli artisti che hanno cambiato la storia del manga. Mangaka completo, amante delle trame complesse e psicologiche, nel 1982 vinse il concorso Shogakukan “New Comic Artist”. Fu il primo dei tanti riconoscimenti ottenuti durante la sua brillante carriera da fumettista. Ha infatti ricevuto tre volte il Shogakukan Manga Award, due volte il Tezuka Osamu Cultural Prize e un Kodansha Manga Award.

Inoltre molte delle sue opere sono state trasposte in anime: Yawara! – Jenny la ragazza del judo, Master Keaton e Monster. Da Happy! è stato tratto un Live-Action, mentre da 20th Century Boys a partire dal 2008 è stata tratta una serie di tre film, il cui capitolo finale è uscito il 29 agosto 2009.