Doctor Strange 2

Doctor Strange 2 e gli aspetti horror del film Marvel Sono usciti dettagli sulle sequenze più spaventose di Doctor Strange in The Multiverse of Madness di Marvel Studios

408 0

Doctor Strange in The Multiverse of Madness è sulla cresta dell’onda perché sono stati rivelati nuovi dettagli horror del film. La pellicola, infatti, ha ricevuto la classificazione 12A dal British Board of Film Classification (BBFC) per le scene di violenza, minacce, tecniche imitabili e orrore. Di particolare rilievo è la sezione minaccia e orrore, che recita: “Le scene dell’orrore includono esseri demoniaci che attaccano le persone. Un cadavere in decomposizione che viene rianimato e persone bruciate da poteri magici, lasciando resti carbonizzati. Ci sono anche scene frequenti di minaccia, in cui le persone sono perseguitate da entità demoniache e mostri, o minacciate di torture magiche”.

Doctor Strange 2 è stato subito considerato come il primo film veramente spaventoso del Marvel Cinematic Universe

Infatti, i commenti del regista Scott Derrickson su questo aspetto sono stati presi sul serio.  Quindi, il presidente Marvel Studios Kevin Feige ha dovuto chiarire alcuni dettagli. “Non direi necessariamente che si tratti di un film horror, ma… sarà un grande film MCU con sequenze spaventose. Voglio dire, ci sono scene horror in (Raiders of the Lost Arck). Io, da bambino, mi sarei coperto gli occhi per non vedere i loro volti sciogliersi. Tempio di Doom, ovviamente, o Gremlins, o Poltergeist. Questi sono i film che hanno inventato il rating PG-13, tra l’altro. È divertente avere paura in questo modo, non con le torture, ma in un modo spaventoso al servizio di un’emozione esaltante. E Scott Derrickson è abbastanza bravo in questo.” Naturalmente, Derrickson sarebbe stato sostituito da Sam Raimi. Poiché la macchina di marketing ha seguito il proprio corso, sembra essere rinnovata l’attenzione sugli aspetti horror di Doctor Strange 2. “Sam è diventato noto per questa esperienza cinematografica horror”, ha detto Elizabeth Olsen, Scarlet Witch/Wanda Maximoff. “Sta creando tutta la tensione possibile per il pubblico, pronto per dare loro quel momento spaventoso”.

Riassunto

fonte Cbr.com

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".