Disney

Disney annuncia sequel nuovi di Toy Story e Frozen A Disneyland, poi, è in arrivo anche l'esperienza Avatar

304 0

Disney

annuncia i nuovi sequel di “Toy Story” e “Frozen“. In arrivo, l’esperienzaAvatar” a Disneyland. Dopo licenziamenti e perdite, mercoledì il CEO della Disney Bob Iger ha annunciato diverse grandi notizie per i fan. Lo ha fatto durante la chiamata agli utili della società per il trimestre di fine anno 2022. Per gli amanti dei film d’animazione, Iger ha annunciato che sono in fase di sviluppo due nuovi sequel di enormi franchise: “Toy Story” e “Frozen”. È stato anche annunciato un sequel della commedia animata “Zootropolis”. Il franchise di “Toy Story” è composto da quattro capitoli cinematografici e uno spin-off: “Lightyear” del 2022. Quest’ultimo film ha avuto prestazioni inferiori. “Toy Story 3” e “Toy Story 4” hanno incassato entrambi più di 1 miliardo di dollari al botteghino mondiale. Nel frattempo, il primo film “Frozen” ha debuttato nel 2013 ed è stato un grande successo.

Disney – Cameron ha in programma di rilasciare altri tre film della saga di “Avatar” nei prossimi anni

E il sequel “Frozen II” ha incassato più di 1,4 miliardi di dollari al botteghino mondiale nel 2019. Oltre ai film, il franchise si è anche trasformato in un Disney on Ice show. Un musical di Broadway, numerosi cortometraggi, speciali televisivi e libri. Iger ha anche annunciato che Pandora arriverà sulla costa occidentale tramite un’esperienza “Avatar” che arriverà a Disneyland ad Anaheim. Attualmente, Disney’s Animal Kingdom a Orlando presenta “Pandora – The World of Avatar”. È un’area dedicata alle creazioni di James Cameron che presenta due giostre: “Avatar Flight of Passage” e “Na’vi River Journey”. Il 5 febbraio, “Avatar: The Way of Water“, il secondo film di “Avatar”, ha superato “Titanic” diventando il terzo film internazionale più grande nella storia del botteghino.

Fonte: Variety.com

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".