Questo mondo non mi renderà cattivo: La recensione in anteprima della serie di Zerocalcare

947 0

Dal 9 Giugno su Netflix sarà disponibile la serie animata Questo mondo non mi renderà cattivo secondo frutto della collaborazione tra Zerocalcare e il colosso dalla grande N , che con Strappare lungo i bordi ha riscosso un grandissimo successo. Qui su ProjectNerd.it abbiamo avuto modo di vedere in Anteprima i primi 4 episodi (di 6 totali) e cercheremo come sempre di dirvi la nostra, in maniera SPOILER FREE

Un vecchio amico torna nel quartiere dopo diversi anni di assenza e fatica a riconoscere il mondo in cui è cresciuto. Zerocalcare vorrebbe fare qualcosa per lui ma si rende conto di non essere in grado di aiutarlo a sentirsi di nuovo a casa e a fare la scelta giusta per trovare il suo posto nel mondo.

Questo mondo non mi renderà cattivo (Il titolo che trae ispirazione da un brano di un cantautore romano) racconta la difficoltà di rimanere se stessi in mezzo alle contraddizioni della vita,  Michele si ripete quella frase come un mantra, quasi per auto-convincersi, nei momenti più difficili, quelli in cui diventa più forte il rischio di fare scelte sbagliate e rinnegare i propri ideali pur di togliersi dai guai.

 

Squadra che vince non si cambia ? vero,ma non del tutto per questa serie .  Il fumettista romano infatti riporta sulla scena gli stessi personaggi, ma la sensazione è che il piglio qui sia leggermente diverso .
La sensazione che abbiamo avuto è che in questo prodotto Zerocalcare abbia infuso un aspetto diverso di se stesso, il risultato è una serie di episodi (almeno fino a dove abbiamo avuto modo di vedere ) dove da un lato si gioca molto sul citazionismo, tra battute e riferimenti alla cultura POP, ma dall’altro entra in scena il suo attivismo sociale , il suo lato più politico .

Una scelta perfettamente in linea con i lavori, soprattutto per chi da anni segue e legge ciò che Zero scrive e disegna, ma che ci rende estremamente curiosi di vedere come verrà accolta dal pubblico italiano( e siamo onesti, non solo dal pubblico) questa nuova serie, cosi come di capire se Questo mondo non mi renderà cattivo funzionerà all’estero, visto che per certi aspetti risulta più ancorata all’italico paese rispetto a Strappare lungo i bordi

A noi questi primi 4 episodi hanno divertito, con il solito mix di agrodolce di Zerocalcare che abbiamo imparato ad amare, insomma c’è tutto quello che c’era prima, ma con qualcosa in più, un colpo che alla fine forse arriva ancora più forte di quello di Alice

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD