Nerd is the new sexy

1479 0

Fino a qualche anno fa il nerd era considerato quasi una creatura mitologica, con il particolare potere di far scappare le donne e di essere scartato persino dalle zanzare estive. Tuttavia l’uscita di una serie TV ha sdoganato l’immagine dei nerd facendo conoscere al mondo le loro passioni e le loro qualità.

Il0TFHU

Questa serie è Big Bang Bang Theory e narra di 4 ragazzi nerd alle prese con tutto quello che è il loro mondo e che pian pian conquistano ragazze che prima non avrebbero mai pensato di conquistare.

A parte consigliarvi la serie, che io trovo veramente esilarante e ben ideata, volevo analizzare un po’ questo fenomeno che ha cambiato addiritta parte del mondo della moda.

Se io sei o sette anni fa vi avessi chiesto di dirmi le prime cose che vi fossero venute in mente riguardo all’immaginarvi un ragazzo nerd ecco cosa vi sarebbe venuto in mente: asociale, fissato con  i fumetti e sfigato.

431311

E ahimè c’è voluta una sitcom in onda da anni per far capire che un ragazzo nerd è   un intero universo da conoscere (credetemi chi segue solo il calcio e va in discoteca a confronto è un monolocale non arredato).

In TBBT vediamo il timido e impacciato Leonard conquistare la bellissima Penny con la sua intelligenza e facendole conoscere una moltitudine di cose delle quali ignorava l’esistenza. Penny è infatti la classica ragazza che adocchia solo i fustacchioni da capogiro, i quali scoprirà ben presto non offrono poi così tanto. Questo ci dimostra che un ragazzo intelligente e con tanti interessi ha molto da offrire e soprattutto non è abituato a dar nulla per scontato. In ogni caso non volevo parlare in particolare della serie Tv, bensì prenderla come punto di riferimento come principio di una cultura splendida e appagante.

Il primo segnale della rivincita dei nerd nel mondo reale, forse come riflesso di una cultura divenuta pop, lo ha dato niente meno che la moda, lanciando sul mercato come “trendy” i celeberrimi occhialoni neri squadrati da nerd ormai sui visi di tutti i ragazzi e ragazze del globo.

Ma a parere mio l’evoluzione è avvenuta in due direzioni perchè, mentre il mondo notava i nerd, questi ultimi si sono fatti conoscere di più facendo capire di non essere una piccola minoranza, bensì un popolo numeroso e fiero. Sono aumentate in questi anni le fiere del fumetto, gli eventi in cui vengono messi in luce, la diffusione di serie tv e materiale che prima sarebbe stato di nicchia e che ora è un po di più alla portata di tutti.

First

Ma perchè una ragazza, anche poco interessata all’ambiente, dovrebbe uscire con un nerd?

Eccovi la mia idea in qualche punto saliente:

  • E’ intelligente e utilizzando la testa più dei muscoli sarà più obbiettivo e capace nel ragionare e gestire il rapporto con la ragazza.
  • Quando vorrete passare una serata con le amiche non vi dovrete preoccupare perché il vostro uomo non sarà a fare il cretino in giro, bensì a Videogiocare, giocare di ruolo etc…
  • Vi farà conoscere film e serie tv che vi stupiranno e vi apriranno un mondo nuovo
  • E’ fedele e ci mette il cuore in una relazione perché non essendo abituato a saltare da una ragazza all’altra ci mette impegno per dimostrarvi che ci tiene
  • Non farete mai uscite scontate e in luoghi affollati dove non si può parlare a causa della musica altissima
  • Il dialogo non mancherà mai perché avrà sempre qualcosa di cui parlare su moltissimi fronti
  • I nerd baciano meglio perché, come ci dice Adam Sandler in “Pixels”, “i nerd baciano meglio perché ci tengono di più”
  • Portavano la barba prima che fosse mainstream

Se invece è la vostra ragazza ad essere nerd ci potrete videogiocare assieme, ma siate pronti a vedere una moderna Xena che, con molta probabilità vi bastonerà!

E voi cosa ne pensate?

 

 

 

Stefania Fabbiano

Stefania Fabbiano

Stefania, in arte Euphie, è una fangirl. Ma di quelle buone, che ragiona sulle cose che ama e usa la razionalità per giudicare. Ama la lettura, in cinema, le serie tv e pochi anime selezionati. Fa cosplay dal 2010 e mette cuore e passione in tutto quello che fa. Su Project nerd si occuperà di articoli di approfondimento per la sezione Movies/TV.