Il possibile rivale di Flash della quarta stagione

2400 0

Rivelata l’identità del villain che si scontrerà con Flash?

Allerta spoiler

Si è da poco conclusa la terza stagione della serie televisiva di Flash, impersonato da Grant Justin, e si inizia già a discutere del nuovo villain che vedremo nella prossima stagione. Nel corso dell’ultima puntata [ALLERTA SPOILER] Savitar, che ricordiamo essere un residuo temporale creato dal Flash del futuro per sconfiggere lo stesso Savitar, e Barry si ritrovano a discutere negli Star Labs e il presunto dio della velocità racconta diversi ricordi del suo passato tra cui lo scontro con DeVoe. Questo nome non dice nulla a Barry che guarda Savitar con aria smarrita e quest’ultimo ridacchia e lo informa che non lo ha incontrato, ancora.

Nella puntata dal titolo Abra Kadabra, l’avversario di Flash da cui l’episodio ha preso il nome, nel sostenere la sua affermazione di venire dal futuro ha elencato alcuni dei più grandi rivali affrontati dal velocista scarlatto oltre a Savitar: Zoom, l’Anti Flash e lo stesso DeVoe. L’aver inserito il nome di DeVoe in una lista assieme a quelli dei tre velocisti che hanno causato molto dolore a Barry, può far supporre che sarà un avversario formidabile.

Non si può essere ancora certi che DeVoe sia il villain della quarta stagione, ma dato che è stato nominato in due distinti episodi e in particolare nel finale di stagione, è ragionevole ipotizzare che appaia presto.

A sostegno dell’ipotesi si possono anche considerare le parole del produttore esecutivo Andrew Kreisberg che ha affermato che il villain della quarta stagione non sarà un velocista.

Piccola nota su Clifford DeVoe: inizialmente era un avvocato che si convinse di poter riunire sotto la sua leadership molti piccoli criminali e assunse l’identità di “Il Pensatore”.

A partire da questo autunno, quando negli States andranno in onda le nuove puntate di The Flash, scopriremo se avremo ragione.

Clifford DeVoe

Fonte: CBR