sea of thieves

Sea of Thieves includerà diverse opzioni grafiche per gli smanettoni

737 0

Sea of Thieves

includerà diverse opzioni grafiche per gli smanettoni.

Non avrete bisogno di molto per fare i lupi di mare.

Sea of Thieves è il nuovo gioco piratesco di Rare, ambientato in un mondo condiviso con più giocatori, un titolo insomma copperativo.

Sembra che nella versione Xbox One saremo in grado di sistemare il FOV attraverso uno slider, da quel che Rare ha confermato. Poter sistemare il FOV è cosa rara per le console, mentre su PC è la norma. Praticamente si tratta nel determinare il campo di visibilità, aumentarlo o diminuirlo. Un FOV basso è spesso causa di nausea, specialmente nei giochi in prima persona, quindi è un bene vedere che su Xbox One, Sea of Thieves non farà sentir male i giocatori. Voglio dire, qualcuno soffre di mal di mare?

Per i giocatori su PC, Rare ha rilasciato quel che saranno i requisiti minimi teorici per far partire Sea of Thieves a 720p30fps+

S:O. “Windows 10 Anniversary” (1607)
CPU: Intel i3 @2.9GHz / AMD FX-6300 @3.5GHz
GPU: Nvidia GeForce 650 / AMD Radeon 7750
RAM: 4GB
DirectX: 11
VRAM: 1GB
HDD: 60GB @5.4k RPM

Sea of Thieves vedrà gli scaffali dei negozi esclusivamente per Xbox One e Windows 10 il prossimo anno.

Fonte
Manuele Musso

Manuele Musso

Scrittore improvvisato tra romanzi, sceneggiature e testi brevi. Ama i videogiochi, sarebbe capace di scrivere qualsiasi cosa su questi. Tende a guardare di più all'interfaccia di un videogioco piuttosto che al gameplay in sé, senza contare che pensa solo a quanto è smussato un poligono.