better watch out

Better Watch Out – La recensione Un comedy horror a tema natalizio per allietarvi durante le feste

12576 0

O! You better watch out!
You better not cry.
Better not pout, I’m telling you why.
Santa Claus is coming to town.

beh non in questo caso, quello di cui dovete avere paura in questo Better Watch Out non è babbo natale, ma non aggiungo altro perchè sarebbe un grosso spoiler, stiamo parlando di un comedy horror diretto dal praticamente esordiente Chris Peckover e scritto insieme a Zack Kahn.

La trama sulle prime è molto semplice, in un tranquillo quartiere di periferia, una babysitter si ritrova a difendere un bambino dodicenne da un intrusione in casa, ma le cose saranno molto diverse da quello che sembrano.

 better watch out

Better Watch Out parte sulle note del home invasion classico, un genere che può comprendere horror come the stranger fino a commedie alla Mamma ho perso l’aereo, ed è proprio in questo equilibrio insolito che trae spunto la prima parte della trama.

Un plot twist abbastanza semplice però cambia le carte in tavola dando il via a tutto un altro genere di pellicola, dove la serietà aumenta di qualche punto cosi come la tensione, ma senza esagerare perchè in fondo a natale siamo tutti più buoni.

 better watch out

La vera sorpresa sotto l’albero è il giovanissimo protagonista Levi Miller che già mi aveva sorpreso in Pan, la sua spalla per l’intero film sarà la babysitter Olivia DeJonge, convincente però non ai livelli del protagonista.

Se volete qualcosa di diverso dai soliti film da mettere sotto l’albero  better watch out può fare per voi .

  • 6/10
    Trama - 6/10
  • 6/10
    Fotografia - 6/10
  • 6/10
    Colonna sonora - 6/10
  • 6.5/10
    Recitazione - 6.5/10
6.1/10

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD