New Mutants: oltre il 50% del film è da buttare via! Il regista di New Mutants, Boone, aveva già consegnato la pellicola con un feedback positivo ai test screener, ma sembra che la produzione voglia rigirare ugualmente il 50% del film!

8896 0

E’ notizia di qualche ora fa che sia X-Men: Dark Phoenix che New Mutants sono state rinviati dalla 20th Century Fox. Il film sulla Fenice Nera non uscirà a Novembre 2018 ma a Febbraio 2019, mentre I Nuovi Mutanti slittano da Febbraio ad Agosto 2019.

Collider ha cercato di far luce sul motivo di questi cambiamenti e stando al sito, Dark Phoneix avrà un semplice ritardo per via della difficoltà nel programmare i reshoot a causa del nutrito cast presenti nel cinecomic che nel frattempo hanno già iniziato nuovi progetti. Invece le cause dello spostamento di New Mutants sono più critiche e delicate: sebbene i test screener su un gruppo di pubblico campione abbiano avuto un esito positivo e le reazione sono state di totale gradimento, i piani alti della major vorrebbero che la pellicola risulti ancora più horror e con molta più suspance.

Leggi anche:The New Mutants – rilasciato il primo trailer della nuova trilogia di mutanti

Boone, il regista del film, aveva già consegnato una versione finita pronta alla post-produzione, ma questa, come detto, sembra non abbia soddisfatto i piani alti della Fox. Secondo Collider, nei prossimi mesi oltre il 50% del film dovrebbe essere rigirato per intero e quindi il progetto dovrebbe tornare dalla fase di post-produzione a quella di produzione, con tutti gli intoppi logistici e burocratici del caso.

Sembra che tutto questo abbia dato inizio ad una certa conflittualità tra Boone e la produzione.

Per ora non ci sono state conferme ufficiali, ma terremo gli occhi aperti nei prossimi giorni.

Prodotto da Karen Rosenfelt e  Simon Kingberg, facente già parte del franchise X-Men, il film è scritto da Josh Boone e Knate Gwaltney. Nel cast troviamo, Maisie WilliamsAnya Taylor-JoyBlu Hunt  nel ruolo di  MoonstarCharlie Heaton nei panni di Cannonball e Henry Zaga  sarà Sunspot.

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics