Darth Vader Castello

Darth Vader, la serie Marvel svelerà l’origine del castello di Anakin Skywalker In un tweet l’autore Charles Soule annuncia il prossimo arco narrativo intitolato Fortress Vader

6683 0

Il prossimo arco narrativo di Darth Vader, serie Marvel Comics ispirata alla celebre saga cinematografica Star Wars, svelerà ai lettori l’origine del castello di Anakin Skywalker. L’annuncio è arrivato dall’autore Charles Soule attraverso un tweet pubblicato sul proprio profilo social. 

Terminato l’attuale arco narrativo Burning Seas in corso sulla testata (che si concentra su Mon Cala e l’insurrezione segreta dei Jedi contro l’Impero), il prossimo story arc avrà l’emblematico titolo di Fortress Vader e racconterà come il villain ha ottenuto e costruito il suo castello, come annunciato da Soule.

Dopo aver colmato il buco narrativo tra La Vendetta dei Sith e Una Nuova Speranza, narrando la storia di Anakin Skywwalker come braccio destro dell’Imperatore, la serie Darth Vader si appresta dunque a inserire un altro importante tassello nella saga di Star Wars. Il castello è infatti stato mostrato per la prima volta nel film Rogue One: A Star Wars Story, in cui vediamo Vader riprendersi nella sua vasca installata all’interno della fortezza. Tuttavia, il castello del villain non aveva ancora mai trovato posto nell’universo creato da George Lucas, nè nella trilogia originale, nè nelle varie espansioni tra fumetti, serie animate e romanzi.

Nell’annunciare il prossimo arco narrativo, Soule ha indicato come sarà esaminato il modo in cui Anakin Skywalker ha costruito questa struttura megalitica sul pianeta vulcanico di Mustafar, lo stesso dove Obi-Wan Kenobi lo ha lasciato a morire tra le fiamme.

In un ulteriore tweet, lo scrittore ha poi risposto alle voci circolate sul web, secondo cui il castello di Darth Vader sarebbe eccessivamente ispirato alla torre di Sauron del Signore degli Anelli, tanto da costituire quasi un plagio. Sibillina (e ironica) la risposta di Soule, che ha rivendicato la primogenitura della fortezza del villain di Star Wars.

“Molto tempo fa in una galassia lontana, lontana” non significa niente per voi gente? VADER HA COSTRUITA LA SUA PRIMA!

Fonte: CBR

Roberto Iacopini

Roberto Iacopini

Classe 1984, insegnante, giornalista, sta ancora cercando di espandere il suo cosmo per raggiungere il settimo senso... ma si accontenterebbe del quinto e mezzo