cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 avrà un importante sistema di di conseguenze Ad affermarlo il creatore della versione da tavolo da cui li videogame sarà tratto, Mike Pondsmith

4336 0

The Witcher è sicuramente la saga con cui CD Projekt RED si è costruita la sua fama, uno dei suoi punti forti era la possbilità di effettuare scelte che non solo risultavano intriganti, ma che avevano conseguenze sul mondo di gioco e sulla sua trama. Ovvio quindi che il team di sviluppo abbia voluto riproporre la meccanica anche nel loro prossimo lavoro, l’attesissimo Cyberpunk 2077

Mike Pondsmith, il creatore del gioco da tavolo Cyberpunk 2020 sul quale CD Projekt RED si è basata per la creazione del videogioco, ha recentemente rivelato in un intervista che la versione videoludica sarà dotata di un sistema di conseguenze simile a quello da lui creato per la versione board game. Una sorta di Karma, in cui le nostre scelte, buone o cattive avranno un’impatto sulla prosecuzione della storia e sul destino dei vari personaggi di Cyberpunk 2077.

Uno degli elementi fondamentali del gioco è che le tue azioni hanno conseguenze. E lo stesso accade nel gioco da tavolo. Nel gioco da tavolo non c’è un sistema karmico. Ma puoi supporre che se fai saltare in aria un membro di una gang, questa se lo ricorderà e cerchera di trovarti. È qualcosa di realistico, è così che le cose funzionano.

Alle volte il karma non è calcolato in un semplice “lato oscuro, lato luminoso”. Alle volte arriva e ti morde da dietro in modi che non ti saresti mai aspettato. Stavamo scherzando l’altro giorno, in ufficio, riguardo a quel momento in cui stai guidando in autostrada e qualcuno ti taglia la strada e tu allora lo butti fuori strada e poi vai in banca e trovi quel qualcuno dietro al bancone! Questo tipo di cose possono accadere!

Il karma non è semplicemente bianco o nero, ma le tue azioni hanno delle conseguenze. Nel primo trailer, ho amato il fatto che abbiano utilizzato la canzone Personal Responsibility, poiché dice già tutto.

Sicuramente un sistema di scelte di questo tipo non può che aumentare le aspettative, già alte, nei confronti di Cyberpunk 2077 .Voi cosa ne pensate ?

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD