ANNUNCIATO UN NUOVO FILM PER CITY HUNTER L'opera di Tsukasa Hojo torna alla carica con un nuovo lungometraggio mozzafiato

6338 0

Il 2019 vedrà alla luce il suo nuovo lungometraggio animato per l’opera più importante del mangaka Tsukasa Hojo, ovvero CITY HUNTER.
Dal titolo apparentemente provvisorio di CITY HUNTER: THE MOVIE, il film uscirà nelle sale giapponesi a partire dall’8 Febbraio dell’anno nuovo e sono state presentate sia la locandina che un primissimo teaser da mezzo minuto circa.

VISUAL POSTER

TEASER TRAILER

Nel trailer si è riconosciuta la storica opening utilizzata nell’anime, ossia “Get Wild” dei “TM Network’s”, e oltre alla piacevole sorpresa di vedere prettamente invariato il character design dei personaggi (l’originale nell’anime fu a cura di Kamimura Sachiko), si legge che per il film son stati richiamati i seiyuu originali dell’epoca, ora dei veri e propri artisti veterani del settore:

Kamiya Akira nel ruolo di Saeba Ryo (Kamiya non è imparentato con il seiyuu Kamiya Hiroshi)
– Ikura Kazue nel ruolo di Kaori, partner di Ryo
– Ichiryusai Harumi nel ruolo della bellissima detective Saeko
– Gessha Tendou nel ruolo del mercenario e barista Umibozu
– Koyama Mami nel ruolo di Miki, boss e amante di Umibozu

A fare il grande ritorno nel mondo di City Hunter è anche il regista Kenji Kodama, che dopo aver diretto lo storico anime e film di City Hunter, oltre a una manciata di OVA, dirigerà anche questo nuovo lungometraggio. Il character design dei personaggi sono a cura di Kumiko Takahashi, direttrice dell’animazione della serie televisiva City Hunter, ha lavorato in passato anche ai character designer di anime come Cardcaptor Sakura, Ouran High School Host Club e Gundam Unicorn.
Per quanto riguarda la trama, non sono disponibili dettagli, anche se l’anteprima promette un sacco di drammaticità attorno ai personaggi presenti. Il nuovo film anime City Hunter è in programma per l’8 febbraio, ma la prevendita dei biglietti inizierà il 3 agosto e con essa i primi acquirenti che riceveranno un portachiavi che rievoca lavagna dei messaggi con cui i clienti contattano Ryo. Iniziare le vendite dei biglietti sei mesi prima della data di uscita del film è sorprendente, ma d’altra parte, è esattamente il tipo di mossa audacemente sicura che Ryo stesso approverebbe e non è nemmeno cosa inusuale in Giappone tale iniziativa.

FONTE

Comic Natalie

Sara Roncaglia

Appassionata al Giappone sin dalla tenera età. I suoi hobby sono il disegno, la musica e il cosplay, da sempre è invaghita del mondo del doppiaggio e dopo esser cresciuta con il doppiaggio italiano, scopre il vasto mondo del doppiaggio giapponese, di cui è grandissima fan e spera di poterne conoscere qualcuno! Info sui seiyuu? Lei è la persona che fa per voi!