Vedova Nera: Florence Pugh nel cast? Continua la caccia alla possibile villain della pellicola MCU

4125 0

Continuano le voci su possibili casting legati alla pellicola stantalone che i Marvel Studios dedicheranno a Vedova Nera.

Questa volta al centro delle notizie ci sarebbe l’attrice Florence Pugh (Outlaw King – Il Re Fuorilegge) che secondo alcuni rumors sarebbe in trattative con la produzione per entrare a far parte del cast di Black Widow in un ruolo da villain.
In molti hanno identificato l’ipotetica avversaria di Natasha Romanoff con la figura di Yelena Belova, una spia che nei fumetti rappresenta esattamente una sorta di nemesi perfetta del personaggio, dotata dello stesso addestramento, ma con una morale diversa e più portata al mondo dei cattivi, una situazione che la porrebbe nella condizione migliore per rappresentare una vera e propria avversaria per Vedova Nera, ruolo che non più di qualche settimana fa la rete aveva ipotizzato anche per l’attrice Emma Watson.

Ricordiamo che a dirigere Black Widow troveremo Cate Shortland regista del film Lore su una sceneggiatura scritta da Jac Schaeffer ( Nasty Women) e Ned Benson (La scomparsa di Eleanor Rigby). La star del MCU – Scarlett Johansson – tornerà nel ruolo di Natasha Romanoff. 

Secondo i report, il film sarà ambientato in un periodo precedente a quello in cui abbiamo fino ad ora visto muoversi l’eroina, all’incirca 15 anni dopo la caduta dell’unione sovietica e vedrebbe Natasha agire già negli USA. Una situazione “prequel” che in parte ricalca quanto fatto recentemente con Captain Marvel, dove l’ambientazione ci riporta negli anni’90.

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD