Microsoft

Microsoft porta la scuola digitale al Sud: in programma oggi a Matera l’EDU Day Inaugurato oggi a Matera un nuovo hub per gli studenti nell'ambito di Ambizione Italia per la Scuola per corsi dedicati all'Intelligenza Artificiale e la Robotica. Al via oggi dall'Istituto Torraca anche i corsi di formazione avanzata per gli insegnanti che coinvolgeranno 20.000 docenti di tutta Italia

2433 0

 Sono stati oltre 1500 i partecipanti tra studenti, docenti e rappresentanti d’Istituzioni ed imprese private, che hanno animato oggi la città di Matera in occasione dell’Edu Day 2019l’evento organizzato nell’ambito del protocollo d’Intesa con il MIUR e il patrocinio della CRUI, che Microsoft ed i suoi partner hanno dedicato al mondo della Scuola, dell’Università e della Ricerca per delineare insieme alle istituzioni competenti le nuove frontiere della didattica, abilitate e facilitate dalla tecnologia. Obiettivo comune quello di promuovere la diffusione di una cultura digitale e la consapevolezza delle opportunità che i nuovi trend tecnologici come l’Intelligenza Artificiale e la Robotica possono generare in termini di occupazione e crescita economica nel nostro Paese.

“Da un lato l’Italia è uno dei Paesi con il più alto tasso di disoccupazione in Europa –  il 10,7% secondo l’Istat, percentuale che sale al 32,8% se consideriamo la disoccupazione giovanile – dall’altro, al contempo è il luogo in cui entro il 2020 saranno creati 135.000 nuovi posti di lavoro nel settore dell’ICT che non riusciranno a essere coperti a causa del cosiddetto skills mismatch, ovvero il divario tra competenze richieste dal mercato del lavoro e quelle effettivamente disponibili, fenomeno che inevitabilmente rallenta la crescita e l’innovazione. Investire nelle competenze è quindi determinante per il futuro dei giovani italiani e in generale del nostro Paese. Il nostro futuro dipende da quanto saremo efficaci e determinati insieme al mondo della Scuola nel far sì che i nostri ragazzi abbraccino con consapevolezza e con un ruolo attivo, da veri protagonisti, le sfide del digitale, non come spettatori di fronte al cambiamento in atto” – spiega Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia.

È proprio in questo contesto che si inserisce l’EDU day di Microsoft e l’iniziativa più ampia di cui fa parte, Ambizione Italia, progetto avviato a settembre 2018 per accelerare la trasformazione digitale in Italia, che fa leva proprio sulle opportunità offerte dall’Intelligenza Artificiale, e che consiste in un programma di formazione, aggiornamento e riqualificazione delle competenze, in linea con i nuovi trend tecnologici e le richieste del mercato del lavoro, con l’obiettivo di contribuire all’occupazione e alla crescita del Paese. Con Ambizione Italia, Microsoft si propone di coinvolgere entro il 2020 oltre 2 milioni di giovani, studenti, NEET e professionisti in tutta Italia, formando oltre 500.000 persone e certificando 50.000 professionisti per un investimento pari a 100 milioni di euro in attività di formazione e avvicinamento alle digital skills in programma questo anno scolastico.

L’Edu Day 2019, che ha visto la partecipazione anche di Anthony SalcitoVice President Worldwide Education di Microsoft, è stata una giornata di informazione e formazione dedicata a studenti, docenti, dirigenti scolastici, ricercatori e professori universitari, organizzata in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale della Basilicata e patrocinata dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e dal Comune di Matera, che si inserisce nella cornice di iniziative in collaborazione con il MIUR dedicate alla digitalizzazione della scuola e alla diffusione della cultura digitale in Italia.


Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD