No Time to Die: Hans Zimmer si occuperà delle musiche

392 0

A soli tre mesi  dall’uscita di No Time to Die, Eon Productions ha deciso per un cambio  all’ultimo minuto sostituendo il compositore Dan Romer con Hans Zimmer per realizzare l’ultimo film di James Bond.  “differenze creative” questa la motivazione ufficiale dietro all’addio di Romer

Zimmer è uno dei compositori più famosi del settore, con oltre 211 film tra cui Il Gladiatore (2000), Dunkirk (2017) e la trilogia de Il cavaliere Oscuro, ma questo film segnerà il suo debutto nell’iconico franchise di 007. Quest’anno il compositore sarà fra i grandi protagonisti al cinema con Wonder Woman 1984, Top Gun: Maverick e Dune

 

No Time to Die segue l’agente 007, che ha lasciato il servizio attivo. Tuttavia, quando il suo amico Felix Leiter – un ufficiale della CIA interpretato da Jeffrey Wring – cerca il suo aiuto per localizzare uno scienziato scomparso, 007 si ritrova nuovamente nel mezzo di una pericolosa avventura, come presto diventa chiaro non è un caso normale di rapimento. La produzione del film è terminata a fine ottobre.

Diretto e co-scritto da Cary Fukunaga, No Time to Die è interpretato  – per l’ultima volta – da Daniel Craig, Ralph Fiennes, Naomie Harris, Rory Kinnear, Léa Seydoux, Ben Whishaw, Jeffrey Wright, Ana de Armas, Dali Benssalah, David Dencik, Lashana Lynch, Billy Magnussen e Rami Malek. l’uscita del film è prevista per il 3 aprile 2020 nel Regno Unito e l’8 aprile 2020 negli Stati Uniti.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD