Animali Fantastici 3: Johnny Depp abbandona il ruolo di Grindelwald! La Warner Bros. ha deciso di rimuovere il noto attore dal cast del film a seguito dell'udienza in tribunale

393 0

Piove sul bagnato in casa Warner. Il terzo capitolo di Animali Fantastici, saga spin-off di Harry Potter, si trova a essere privato del suo villain più importante, ovvero il temibile mago Grindelwald, interpretato da Johnny Depp.

La major americana ha deciso di licenziare il noto attore a seguito del risultato dell’udienza giudiziaria di pochi giorni fa che ha dato ragione al tabloid britannico The Sun, accusandolo di essere un picchiatore di donne. Le vicissitudini domestiche tra Depp e l’ex moglie Amber Heard sono state al centro del gossip nell’ultimo anno.

L’annuncio del suo abbandono è stato dato dallo stesso Depp attraverso un lungo post su Instagram:

“Alla luce degli ultimi avvenimenti, vorrei rilasciare questa breve dichiarazione. Per prima cosa, vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno mostrato supporto e gratitudine. Sono stato commosso dai vostri messaggi di affetto e amore, specialmente nelle ultime ore. Vorrei inoltre comunicarvi che la Warner mi ha chiesto di abbandonare il ruolo di Grindelwald nel prossimo capitolo di Animali Fantastici e ho deciso di accettare con rispetto la loro decisione. Per ultima cosa vorrei dirvi che il giudizio del tribunale britannico non cambierà la mia lotta per portare a galla la verità e farò ricorso. Sarà mia intenzione provare che tute queste accuse sono false. La mia vita e la mia carriera non saranno macchiate da questi avvenimenti. Grazie per aver letto questo messaggio”. 

https://www.instagram.com/p/CHQXHimJvAC/?utm_source=ig_embed

L’uscita di Animali Fantastici 3 rimane ancora fissata al 12 novembre 2021. Toccherà però capire come la Warner intenderà procedere senza una figura fondamentale per la trama del franchise o se penserà a un recasting di Grindelwald.