Tutte le nuove serie dell’universo di Star Wars in arrivo su Disney Plus

2684 0

Fan di Star Wars, preparatevi perché nei prossimi mesi (e presumibilmente anche nei prossimi anni) avrete sicuramente qualcosa da guardare sui vostri televisori.

 

Stiamo parlando di tutto quello che è stato annunciato durante l’Investor Day della Walt Disney Company, tenutosi il 10 Dicembre 2020 e della durata di circa quattro ore durante il quale sono stati annunciati tutti i progetti a cui gli studios del colosso americano dell’intrattenimento starebbe lavorando.

 

Tra queste sicuramente ci sono le serie tv e i progetti dedicati al Marvel Cinematic Universe, ma soprattutto i film e le serie Tv che riguardano l’universo di Star Wars.

 

Questo numero così elevato di nuove produzioni incentrate sull’antologia creata da George Lucas è dovuto soprattutto all’enorme successo di cui è stata protagonista “The Mandalorian”, la prima serie TV originale di Disney Plus ispirata all’universo di Guerre Stellari e con Pedro Pascal ( già visto nella popolarissima Game of Thrones e in Narcos, produzione originale di Netflix) nelle vesti del Mandaloriano.

 

Grazie alla popolarità delle serie animate di Star Wars, Clone Wars e Rebels, la Disney ha deciso di produrre altri progetti con lo stesso stile, grazie anche al supporto dei talentuosi artisti che lavorano per la Lucasfilm Animation.

 

Già nel 2021 vedremo “The Bad Batch”, la prima tra le nuove serie a debuttare, con i primi episodi che saranno disponibili su Disney Plus a partire dal 4 Maggio, una data non casuale visto che tutti i fan la riconoscono come lo Star Wars Day. A seguire vedremo anche Star Wars: A Droid Story, una serie animata incentrata sulle avventure dei simpatici droidi che popolano la galassia, come i più famosi C-3PO e R2-D2.

 

Ci sarà spazio anche per approfondire le storie di alcuni personaggi secondari visti nelle saghe cinematografiche: infatti, “Andor” seguirà da vicino le vicende del pilota spaziale Cassian Andor, visto nel film Rogue One e interpretato da Diego Luna.

 

Sono previsti anche due spin-off tratti da “The Mandalorian”: il primo, “Ashoka” sarà incentrato sulla celebre eroina protagonista di Clone Wars e apparsa anche in Rebels, ma questa volta la serie sarà girata in Live Action e Ashoka Tano sarà interpretata da Rosario Dawson. L’altro progetto invece si intitolerà “Rangers of the New Republic”, e seguirà le avventure degli sceriffi spaziali in giro per la galassia, proprio come quelli visti in The Mandalorian.

 

Una delle serie più attese è sicuramente “Kenobi”, incentrata sul popolare cavaliere Jedi che vedrà il ritorno di Ewan McGregor e Hayden Christensen rispettivamente nei panni di Obi-Wan Kenobi e Anakin Skywalker, più di quindici anni dopo l’uscita nelle sale di Star Wars Episodio III.

 

Oltre alle serie Tv in programma, la casa produttrice di Orlando ha annunciato anche due film: il primo, “Rogue Squadron”, sarà diretto da Patty Jenkins (Regista di Monster uscito al cinema nel 2004), mentre il secondo film, che sarà diretto da Taika Waititi, direttore del popolare film “JoJo Rabbit” ) è in programma, ma ancora non si sa quando uscirà nelle sale.

 

Sicuramente, i fan di Star Wars avranno parecchia carne al fuoco nei prossimi anni e un sacco di nuovi contenuti a cui appassionarsi.

 

 

 

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics