WATSON EDIZIONI presenta Zodiaco, antologia fantastica sullo zodiaco orientale

20 0

Il 1° febbraio, con la celebrazione del Capodanno Cinse, si chiuderà l’anno del Bue e si festeggerà l’arrivo di quello della Tigre. Simbolo di forza e rinascita, con il nuovo ciclo lunare arriverà in libreria Zodiaco, l’antologia dei segni orientali a cura di Laura Scaramozzino, pubblicata da Watson Edizioni.

Con questo titolo la collana Mondi Perduti si arricchirà di nuove storie che spaziano dall’horror al fantasy, dalla fantascienza al weird e omaggiano i segni e i corollari simbolici della tradizione orientale.

Dopo la pubblicazione dell’Antologia fantastica dedicata all’astrologia occidentale, Laura Scaramozzino torna a curare una raccolta di racconti dedicati stavolta agli animali simbolo dell’astrologia cinese. I diversi segni, lo yin e yang e i cinque elementi vengono raccontati – di volta in volta, grazie alla partecipazione di dodici autori – in chiave fantastica e surreale. Un’interpretazione dei segni in grado di regalare al lettore un punto di vista nuovo, trascinandolo in una dimensione al di là del reale ma in grado di affondare le radici nella tradizione cinese.

La forza del bufalo, la furbizia del topo, l’agilità della tigre e la generosità del drago sono alcuni dei protagonisti delle storie adrenaliniche raccontate in Zodiaco, antologia fantastica sullo zodiaco orientale. Le penne di autori sorprendenti come Matt Briar, Barbara Bottalico, Fabio Aloisio e Linda De Santi si susseguono tra le pagine, ognuna arricchita dalla matita di Marzio Mareggia, che, con le sue illustrazioni dinamiche, sognanti e totemiche, incornicia ogni segno.

 

CURATRICE

 

Laura Scaramozzino ha partecipato alla raccolta di fantascienza al femminile Materia oscura (Delosdigital Edizioni), curata da Manuela Valentini e all’antologia fantastica Strane creature, a cura di Lorenzo Crescentini (Watson Edizioni). Nel 2019 è uscito Screaming Dora (Watson Edizioni). Di recente pubblicazione è il romanzo breve fantanoir: Louise Brooks. Due vite parallele (Watson Edizioni) e il romanzo distopico per ragazzi: Dastan verso il mare (Edizioni Piuma). Ha partecipato a varie antologie edite da Delos, Bertoni, Edizioni della Sera, NeroPress e Prospero. I suoi racconti appaiono sulle riviste on line: Inkroci, CorriereAl e Cose di Altri Mondi. Ha collaborato con Tom’s Hardware.

 

DATI

Collana: Mondi Perduti | pp. 235

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD