Secondo quanto riferito, Netflix mette da parte il tanto atteso progetto animato “Bone” Secondo quanto riferito, Netflix elimina il suo adattamento della serie animata di Jeff Smith's "Bone mentre" Netflix Animation rinnova il suo spazio Kids & Family.

0 0

Secondo quanto riferito, la serie animata pianificata da Netflix basata su Jeff Smith’s Bone è stata cancellata.

Secondo TheWrap, un certo numero di creatori afferma che “lo spazio Kids & Family di Netflix Animation è cambiato” dopo il licenziamento di Phil Rynda, direttore della leadership creativa e dello sviluppo di Netflix per l’animazione originale, e molti membri del suo staff. Di conseguenza, diverse serie animate ben accolte non vengono rinnovate per le nuove stagioni e numerosi progetti in gestazione sono stati improvvisamente cancellati, inclusa la serie Bone.

La notizia dell’apparente cancellazione di Bone arriva dopo che le azioni di Netflix sono scese del 30% dopo aver registrato una perdita di 200.000 abbonati nel primo trimestre del 2022.

Scritta e illustrata da Smith, Bone è un’amata serie di fumetti indipendente che inizialmente è stata pubblicata per un totale di 55 numeri dal 1991 al 2004. Smith ha autopubblicato Bone attraverso la sua etichetta Cartoon Books per i numeri 1-20. La serie è stata poi pubblicata da Image Comics per i numeri 21-27 prima di tornare a Cartoon Books per i numeri 28-55. Bone segue i cugini FoWarne Bone, Phoney Bone e Smiley Bone, che sono scappati dalla loro città natale di Boneville e si ritrovano in una valle misteriosa e magica.

Nel 2019, è stato annunciato che Netflix avrebbe adattato Bone in una serie animata. “Ho aspettato a lungo per questo”, ha detto Smith in quel momento. “Netflix è la casa perfetta per Bone. I fan dei libri sanno che la storia si sviluppa capitolo per capitolo e libro per libro. Una serie animata è esattamente il modo per farlo! Il team di Netflix comprende Bone e si impegna a fare qualcosa di speciale: questa è una buona notizia per i bambini e gli amanti dei cartoni animati di tutto il mondo”. Smith ha presto confermato che lo spettacolo sarebbe stato animato in 2D.

Con l’adattamento di Netflix che sembra fallire, la serie animata si unisce all’elenco dei progetti Bone non prodotti sullo schermo. Nickelodeon Movies ha tentato di produrre un adattamento cinematografico di Bone negli anni ’90, anche se il progetto è stato infine accantonato, poiché Smith si è opposto ai piani dello studio di includere la musica pop nel film, il che avrebbe compromesso la sua visione. Warner Bros. ha acquisito i diritti cinematografici di Bone negli anni 2000 ha iniziato a sviluppare una trilogia di film animati in 3D intorno al 2016, anche se il primo film pianificato è stato a sua volta cancellato a favore della serie di Netflix.

Lascia un commento