Lo spinoff di Sony Spider-Man “Madame Web” trova la data di uscita Il film spin-off di Sony Spider-Man Madame Web, con Sydney Sweeney e Dakota Johnson, trova la sua data di uscita.

216 0

Lo spinoff di Sony Spider-Man Madame Web ha una data di uscita nell’estate 2023.

Secondo Deadline, il film, con Sydney Sweeney e Dakota Johnson, debutterà nelle sale il 7 luglio 2023. Johnson interpreterà il ruolo del protagonista mentre i dettagli sul personaggio di Sweeney saranno tenuti nascosti. Tuttavia, la star di Euphoria e White Lotus ha detto che “Mi piace cercare di trovare personaggi che mi sfidano in molti modi diversi e sono completamente diversi l’uno dall’altro. Voglio continuare a scioccare le persone con i personaggi che interpreto quando non si aspettano che io scelga quello dopo”. SJ Clarkson dirigerà la produzione Sony, le cui riprese inizieranno entro la fine dell’anno.

L’annuncio di Madame Web arriva mentre la Sony rimescola la sua prossima lista di film. Spider-Man: Across the Spider-Verse (Parte 1) è stato spostato da ottobre. 7, 2022, al 2 giugno 2023. Spider-Man: Across the Spider-Verse (Parte seconda) è ora datato per il 29 marzo 2024.

Lo shuffle significa che i film di Spider-Man di Sony si uniranno a un affollato panorama al botteghino dell’estate 2023. Across the Spider-Verse (Parte uno) ora si aprirà una settimana prima di Transformers: Rise of the Beasts, mentre Madame Web precederà Mission: Impossible 7 di una settimana. Nel frattempo, la Disney ha un film live-action senza titolo che debutterà una settimana prima di Spider-Man: Across the Spider-Verse (parte seconda).

Creata dallo scrittore Denny O’Neil e dall’artista John Romita Jr., Madame Web / Cassandra Webb è apparsa per la prima volta negli anni ’80 in The Amazing Spider-Man # 210. Una donna anziana con miastenia grave, Madame Web è un mutante psichico con la capacità di vedere il futuro e usare la telepatia. Alla fine viene uccisa dal cattivo Sasha Kravinoff, ma è in grado di trasmettere i suoi poteri alla giovane Julia Carpenter prima che muoia. Non è chiaro quale versione del personaggio interpreterà Johnson.

Madame Web si unirà alla crescente lista di film spin-off di Sony incentrati sui cattivi di Spider-Man e sui personaggi secondari. Mentre lo studio ha ottenuto successo al botteghino con Venom e Venom: Let There Be Carnage, Morbius è l’ultima uscita delusa al botteghino e alla critica. Sul ponte c’è Kraven the Hunter, con Aaron Taylor-Johnson, un progetto sconosciuto diretto da Olivia Wilde e l’immancabile prossimo film del franchise ufficiale di Spider-Man.

Ary