Smith

Smith lascia l’Academy con un messaggio di scuse Will Smith si è dimesso dall'Academy Awards dopo lo schiaffo a Chris Rock sul palco al 94° Oscar

13 0
Smith si vuole dimettere dall’Academy Awards dopo lo schiaffo dato a Chris Rock al 94° Oscar. L’attore, infatti, è salito sul palco degli Oscar dopo che Rock ha fatto una battuta sulla moglie, l’attrice Jada Pinkett. Si è avvicinato al comico e lo ha schiaffeggiato prima di tornare al suo posto e urlando contro di lui dal pubblico. Rock, però, ha continuato con la presentazione dei premi. Poco più di quaranta minuti dopo, l’attore ha ricevuto la statuetta come miglior attore per King Richard. L’attore è salito sul palco e ha pronunciato  un discorso emozionante che si è concluso con una standing ovation da parte del pubblico.

Smith si è assunto le proprie responsabilità e ha chiesto scusa

Rock non lo ha denunciato e Smith, in seguito, si è scusato tramite il suo profilo Instagram. Pare che, dopo l’incidente, a Smith sia stato chiesto di andarsene, ma lui decise di rimanere. Giorni dopo, l’Academy ha rilasciato una dichiarazione con la quale ha condannato la violenza durante lo spettacolo e che avrebbe avviato un’indagine riguardante le azioni dell’attore. Will Smith, poisi è assunto le proprie responsabilità e ha chiesto scusa. In attesa che le dimissioni dell’attore vengano formulate ufficialmente, l’Academy troverà un modo per far sì che un’azione come questa non si ripeta più.

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".

Lascia un commento