Good Guys e Fondazione Ronald McDonald annunciano un concerto benefico martedì 6 dicembre

24 0

Appuntamento martedì 6 dicembre dalle ore 20:00 a La Baracca di Sesto San Giovanni (MI) con Good Guys Showcase, una serata di musica live per raccogliere fondi a favore di Fondazione Ronald McDonald.

 

Fondazione Ronald, organizzazione non profit internazionale, dal 1974, è al fianco delle famiglie che vivono la drammatica esperienza dell’ospedalizzazione di un figlio, supportandole affinché possano accedere alle cure ospedaliere necessarie per il loro piccolo anche quando si trovano lontano da casa. La fondazione e i suoi volontari aiutano le famiglie a stare vicino ai loro bambini e alle cure di cui hanno bisogno, accogliendole nelle Case Ronald e nelle Family Room.

Anche Good Guys crede che una famiglia unita sia la prima forma di cura. Ecco perché, per supportare Fondazione Ronald, vi aspettano al concerto benefico di martedì 6 dicembre. Ben undici sono gli artisti che presteranno la loro musica a sostegno della causa: DaVinciNava ErreTrèsMarco ConteCartapestaEffettiEleonora PrestiGalaUpdsMØNØ e Kharfi.

Durante la serata, verrà proposta anche una lotteria benefica con in palio i premi offerti da Good Guys & friends:

  • Primo premio: un corso a scelta nella nuova Good Guys Academy, che vedrà la luce all’inizio del nuovo anno;
  • Secondo premio: un servizio fotografico professionale realizzato dai fotografi di Good Guys;
  • Terzo premio: merch ufficiale di Good Guys e i loro artisti, de La Sesta Strada e di Bloodytears Shop.

Appuntamento martedì 6 dicembre a La Baracca di Sesto San Giovanni, in via Fratelli di Dio, 18, per un’imperdibile serata all’insegna della musica dal vivo e dell’importanza del sostegno alle famiglie.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD