The Penguin

The Penguin, Clancy Brown nel cast della serie DC Clancy Brown ha interpretato personaggi da cattivo in qualsiasi cosa, da "Dexter: New Blood" a "Daredevil" a "The Mandalorian" e ora sarà Salvatore Maroni

359 0

The Penguin

, la serie della DC, lancia Clancy Brown nel ruolo del boss della mafia Salvatore Maroni. Un boss della mafia il cui nome è stato sussurrato durante “The Batman” di Matt Reeves verrà finalmente alla luce nella nuova serie di HBO Max “The Penguin” e sarà interpretato da un caratterista che si adatta perfettamente alla parte. Clancy Brown ha interpretato personaggi da cattivo in qualsiasi cosa, da “Dexter: New Blood” a “Daredevil” a “The Mandalorian” e ora sarà Salvatore Maroni. Maroni è un boss della mafia apparso nei fumetti DC fin dagli anni ’40. Eric Roberts lo interpretava come un gangster spigliato e compiaciuto in “The Dark Knight”. E David Zayas interpretava il ruolo in “Gotham”.

Nel film Batman diretto da Robert Pattinson dell’anno scorso, il pubblico e il crociato incappucciato vengono a sapere che Sal Maroni è stato beccato in una una messa in scena prodotta da Carmine Falcone di John Turturro. Il verme che si è rivelato essere il padre di Catwoman. E, potenzialmente, l’uomo che ha firmato l’omicidio della famiglia Wayne. In alcune trame, Maroni è pronto a diventare un pezzo grosso della malavita ancora più grande di Falcone. Ed è certamente una presenza intimidatoria in tutti i fumetti di Batman. Clancy Brown è un’ottima scelta per Maroni. Perché può facilmente dare la performance spesso calma e sinistra richiesta a un signore del crimine. E perché ha una lunga storia con la DC.

The Penguin, al momento, non ha una data di uscita

Brown ha doppiato Lex Luthor in diversi progetti DC animati. Tra cui “Superman: The Animated Series”. È anche apparso nella serie DC della CW “The Flash”, nel ruolo di un generale militare di nome Wade Eiling. Finito sotto il controllo mentale del gorilla cattivo Grodd. Sembra che i disparati mondi DC, incluso l’ormai finito Arrowverse, dovrebbero collassare l’uno sull’altro e rinascere sotto James Gunn e Peter Safran. Quindi non c’è motivo per Brown di non assumere un nuovo ruolo nell’Universo DC. I fan della DCU non dovrebbero essere troppo presi dal posto di Clancy nel franchise a prescindere. Dato che il Batman di Pattinson potrebbe rivelarsi parte dei DC Elseworlds.

Sono progetti che non si collegano direttamente alla trama in corso del franchise. “The Penguin” avrà probabilmente luogo dopo “The Batman“. Continuando la storia del Pinguino di Colin Farrell, AKA Oswald Cobblepot. Sarà co-protagonista della brillante attrice di “Palm Springs” e “Made For Love” Cristin Milioti nei panni della figlia di Carmine, Sofia. Inoltre, anche Rhenzy Feliz, Michael Kelly, Shohreh Aghdashloo e Deirdre O’Connell saranno co-protagonisti. “The Penguin” ha un ordine di otto episodi per HBO Max. E Lauren LeFranc è showrunner e produttrice esecutiva con Reeves anche a bordo come produttore esecutivo.

Fonte: slashfilm.com

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".