greta gerwig

Greta Gerwig scriverà e dirigerà due film di Narnia per Netflix Gerwig dirigerà almeno due film di Narnia per Netflix come parte dei piani a lunga gestazione dello streamer

419 0

Greta Gerwig ha stretto un accordo con Netflix per scrivere e dirigere due film basati su Le cronache di Narnia di CS Lewis. Greta Gerwig è pronta a entrare in un guardaroba molto diverso per esplorare un mondo di fantasia e Magia. Dopo aver giocato a travestirsi nell’armadio di Barbie. E per dare vita alla bambola più famosa del mondo con Margot Robbie nel viaggio al cinema di questa estate alla Dream House. Secondo un recente pezzo di profilo in The New Yorker, Greta Gerwig dirigerà almeno due film di Narnia per Netflix.

Come parte dei piani a lunga gestazione dello streamer. Per dare vita all’amata serie Chronicles of Narnia attraverso più film e programmi TV. Netflix ha annunciato il suo accordo pluriennale con la C.S. Lewis Company nell’ottobre 2018. E in seguito ha arruolato il co-sceneggiatore di Coco Matthew Aldrich come “architetto creativo” che supervisiona lo sviluppo di tutti i film. E gli spettacoli adattati dall’amato universo di Narnia di C.S. Lewis.

Greta Gerwig, dall’armadio di Barbie a un guardaroba molto diverso

Oltre ad Aldrich, Mark Gordan, Douglas Gresham e Vincent Sieber sono produttori esecutivi dei film e produttori di tutti i prossimi show di Narnia. Anche se non è chiaro quale storia di Narnia Netflix sceglierà di adattare per prima. Della serie fantasy ci sono diverse versioni. Inclusa una miniserie animata nel 1979 e, più recentemente, una serie di film a partire da Il leone, la strega e l’armadio del 2005 diretto da Andrew Adamson. C’erano piani per l’uscita di un quarto film, The Silver Chair.

E aveva persino Joe Johnston come regista, ma la società di produzione Walden Media ha lasciato scadere i suoi diritti su Le cronache di Narnia nel 2018. E Netflix li ha acquisiti per guidare questo iniziativa di adattamento in corso. Prima di avventurarsi nel bosco tra i mondi, Greta Gerwig vedrà come viene accolto il fantastico mondo plastico di Barbie. Quando il suo adattamento per il grande schermo della popolare linea di giocattoli Mattel uscirà nelle sale il 21 luglio. Lo stesso giorno del film biografico di Christopher Nolan Oppenheimer.

Fonte: ign.com

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".