AleComics 2015

1730 0

IMGP7044

La Cittadella di Alessandria, imponente fortezza militare Alessandrina, è stata la suggestiva cornice che ha ospitato il 10 e 11 ottobre la prima edizione di AleComics, il festival del fumetto, dell’animazione e del gioco, realizzato dall’associazione culturale AleComics .

Fumetti, manga, anime, videogames, modellini, cosplayers, doppiatori, disegnatori e tanto altro ancora, sono stati per due giorni a disposizione dei numerosi visitatori presenti, che hanno potuto   fare un tuffo in un mondo colorato e divertente , oltretutto, a ingresso totalmente gratuito.

Il tutto è stato arricchito da numerosi workshop, dal doppiaggio con il bravissimo Ivo De Palma, voce di Pegasus dei Cavalieri dello Zodiaco e di Mirko del cartone Kiss me Licia, che ha tenuto i suoi workshop in entrambi i giorni della fiera nello stand in area Comics, affiancato dal disegnatore dei Cavalieri dello Zodiaco, Marco Albiero, al disegno, all’ illustrazione e alla sceneggiatura, si sono susseguite anche proiezioni cinematografiche in anteprima, cortometraggi e mostre.

Erano presenti inoltre diverse associazioni e gruppi, come la “Jedi Generation” a tema Star Wars, gli “Horror Bad Guys” con la rappresentazione dei più celebri personaggi della filmografia Horror, la “Avengers Italian Division” per i supereroi Marvel e la “Xandria Events & Productions con gli immancabili “Pirati dei Caraibi”.

 

IMGP7476

 

Nella parte esterna Domenica si sono svolti anche due raduni ufficiali di Cosplay , uno per i 30 anni dello Studio d’animazione Ghibli e l’altro per il Manga campione d’incassi “L’Attacco dei Giganti”, ambientato proprio in una fortezza simile a quella che ha ospitato Alecomics

All’interno nel grande Parco è stato allestito un ampio palco coperto per la Gara Cosplay a premi organizzata dalla “CospaFamily”, che ha vantato una giuria d’eccezione, composta da Giorgia Vecchini campionessa mondiale italiana per il Wcs 2005, dai bravissimi Cosplayer Simona Marletti e Luigi Meggiolaro, dall’ illustratore , fumettista , disegnatore e mangaka italiano Marco Albiero. e da un quinto giudice scelto tra il pubblico presente la Cosplayer Claudia Ferraris .

La gara presentata come sempre in maniera impeccabile, da Fabio Aquilino e Massimo Barbera ha visto susseguirsi circa 50 salite sul palco , per un totale pressappoco di un centinaio di Cosplayer che si sono esibiti interpretando i loro personaggi.

Ecco i premi assegnati:

Miglior Costume Maschile: Federico Patrimia con Jarvan IV Dragon Slayer da League of Legends

Miglior Costume Femminile: Morena Santangelo con Idamaria da Defence Devil

Miglior Gruppo: Denise Coppi Michelle Coppi Germano Palli Daniela Brugnone da The Last of us

 Miglior interpretazione: Erio Tagliabue con Bilbo Baggins da Lo Hobbit

Miglior Simpatia: Alessandro Oliveri con Tao pai pai da Dragonball

Menzione Speciale: Jali Savarese con Kida da Atlantis

Ottimo risultato per tutto, contando che si trattava solo di una prima edizione, direi che è stato curato tutto nei minimi particolari, a primo impatto trovandomi davanti alla splendida location ho avuto la visione di un anticipo dell’imminente grande evento del Lucca Comics, soprattutto per lo splendido scenario che ricordava le Mura di Lucca, e per il grande afflusso di visitatori. Possiamo ritenerci soddisfatti di tutto e magari aspettarci per la prossima edizione ulteriori novità che potranno rendere ancora più interessante l’evento già in questa edizione molto ben gestito.

 

IMGP7229  IMGP7146 IMGP7118

There are 1 comments

Comments are closed.