Sunymao – Le 5 domande della Quenny

1495 0

Oggi intervisto Sunymao, una cosplayer poliedrica!

Come hai inziato

Erano i primi anni del 2000, il mio fummettaro di fiducia mi disse che c’era Lucca Comics e molti ragazzi andavano vestiti dai loro begnamini preferiti dei cartoni, videogames e via dicendo; così ho voluto provare anche io questa sensazione. Il primo abito realizzato è stata Ada Wong da Resident Evil 4 (appena uscito nel mercato) da lì è diventata una passione che tutt’ora frequento.

Cosa ti ha colpito di questo mondo?

La fantasia dei cosplayer nel realizzare make up, abiti, accessori, ingegnarsi con tecniche e materiali. Io ho fatto l’Istituto superiore di moda e costume e successivamente ho frequentato corsi di sartoria avanzata; questo mi ha aiutata molto nei mei lavori sartoriali. Posso proprio affermare che è un mondo pieno di artisti!

Personaggio preferito?

E’ una domanda un pò difficile avendo tantissimi abiti. Vorrei fare due categorie: cartoni e videogame. Cartoni scelgo Pocahontas, uno dei personaggi nei quali ho avuto tantissimi riscontri positivi per la somiglianza. Riguardo ai videogiochi ho optato Uriko da Bloody roar, la gattina antropomorfa . Mi son divertita soprattutto a ricreare il make up da gatto e questo personaggio mi ha portato davvero tante soddisfazioni!

Progetti futuri?

Riguardo al cosplay realizzare tanti personaggi che da tanto tempo avevo in cantiere e con un pò di tempo e pazienza se riesco vedo di tirarli fuori. Riguardo alla mia vita privata… riuscire un giorno ad intraprendere il viaggio in India (la mia terra natia, precisamente a Darjeeling) per poter riscoprire le mie vere origini.

Gossip su di te?

La mia camera da letto è piena di action figures, poster, giochi della playstation e pelouche da anime e videogiochi… praticamente un piccolo mondo per divertirsi. Alcuni miei amici quando entrano esclamano spesso: “Ma questo è un museo!”

Potete trovare Sunymao a questi indirizzi:

Facebook

Sito web

Deviantart

Canale Youtube