BTOB

BTOB: teaser, foto e schedule per “New Men”

803 0

Ecco tutte le informazioni per non perdervi nulla del loro nuovo comeback


Finalmente si torna a parlare di loro, una delle boy band più amate e di testa della Cube Entertainment.
L’ultima volta che abbiamo sentito dei BTOB è stato il 19 di settembre, con il debutto della loro prima sub unit, i BTOB-BLUE formati da una strepitosa vocal line ( Eunkwang, Changsub, Hyunsik e Sungjae ) nel nuovo brano ballad “Stand by Me”.

Altro mese altro regalo.
Sono ormai settimane che Cube Entertainment ci delizia giornalmente con diverse news a riguardo, ma ho atteso di averne abbastanza e succose, per condividerle con tutti voi.
Si chiama “New Men” e sarà rilasciato tra due giorni, in altre parole il 7 di novembre a mezzogiorno.
La title track si intitola “I’ll Be Your Man”.
Questo mini album, per la precisione il nono, sembra voler dare l’impressione di un forte cambiamento, una crescita, da ragazzini diventare più adulti.

“I’ll Be Your Man” è la prima dance title track da 2 anni.
In questi giorni sono stati rilasciati diversi intro teaser e track teaser ( che potete trovare tra queste righe ), così come diverse carrellate di concept image ( potete trovare alcune di esse fra queste righe mentre è possibile vederle tutte consultando la gallery a inizio articolo ).
E’ noto anche che Hyunsik ha partecipato alla composizione e ai testi di gran parte dell’album, mentre Minhyuk, Peniel e Ilhoon l’hanno aiutato per la stesura del testo della title track.

Manca davvero poco, ma anche la schedule fino al giorno del comeback è stata rilasciata.
Non ci resta che attendere ancora due lunghi giorni.

Cosa ne pensate?
Siete impazienti?

Source (1) (2) (3) (4) (5) (6) (7) (8) (9) (10) (11) (12

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.